L’allergia Scoop olio di cocco …

L'allergia Scoop olio di cocco ...

Se si dispone di un dado allergia albero, si dovrebbe stare lontano da questi oli? La risposta temo non è così tagliato e asciutto. Ho arrotondato alcuni fatti di condividere in modo da poter prendere una decisione informata con il vostro medico.

Olio di cocco

Olio di cocco e olio di palma sono la base primaria nella maggior parte dei saponi naturali. Essi sono anche in molti balsami e unguenti commercializzati per quelli con eczema. E di recente molti medici, anche il Dr. Oz, hanno cominciato a incoraggiare chiunque con eczema o pelle secca gravemente provare questo nutriente olio ricco sia in cucina o applicato direttamente sulla pelle. Olio di cocco è un olio popolare e diversificata!

Mio figlio ha allergie dado albero e se mangia coconut un giorno, sta bene. Se si mangia un secondo giorno di fila, può scoppiare in eczema e / o prurito. Abbiamo usato per applicare l’olio di cocco per la pelle, ma ora lo fa prurito. Elizabeth da Onespot Allergy ha anche un figlio con allergie dado albero, ma lui non sembra avere alcun problema consumando cocco. Ha scritto un post molto approfondita qui in olio di cocco e dado albero allergie. Si fa notare che sembra che ci sia molta confusione intorno al cocco e le possibili reazioni allergiche. In sostanza, Dr. Watson da allergica Living Magazine afferma la noce di cocco è in realtà un grande seme da un albero della famiglia delle palme. La FDA definisce come un dado albero. FAAN raccomanda parlando con il medico se non vi è la preoccupazione di una reazione allergica. Sembra essere che la maggior parte delle reazioni allergiche a cocco si sono verificati in individui senza una allergia albero di noce. Quindi, in teoria, si dovrebbe essere in grado di mangiare una noce di cocco o applicare olio di cocco per la pelle se si dispone di una allergia albero di noce.

Burro di karitè

Come l’olio di cocco, mio ​​figlio era in origine ok con burro di karité applicato sulla pelle, ma dopo il tempo ha sviluppato una reazione ad esso. I prodotti contenenti burro di karitè in dosi elevate rendono la pelle molto prurito.

FAAN e la FDA classificano karité come un albero di noce. Secondo il dottor Watson, noci di karité sono infatti un albero di noce, ma non ci sono state reazioni allergiche documentate ad esso. Egli afferma questo è probabilmente perché l’olio, usato in prodotti per la pelle, contiene poche proteine, che è ciò che innesca una reazione allergica. Dr. K. Kanwaljit Chawla della Mount Sinai School of Medicine ha condotto uno studio e ha scoperto che il burro di karitè contiene solo 1 / 3oth della quantità di proteine ​​che si trovano in anacardi e anche inferiore alla quantità trovata in arachidi. Dr. Chawla introdotto il burro di karitè in campioni di sangue da persone con allergie dado albero e ha trovato gli anticorpi immunoglobuline E malapena attaccato al burro di karitè, quindi si è verificata nessuna reazione allergica.

Anche se le allergie a praticamente qualsiasi cosa è possibile, una vera e propria allergia al karitè è molto raro.

Burro di cacao

Dobbiamo ancora provare burro di cacao sulla pelle di mio figlio, ma spero di presto. Si mangia il cioccolato senza alcun problema, quindi è improbabile avrebbe reagito per via topica.

Il burro di cacao è derivato dalla fava di cacao, la stessa origine del cioccolato. I fagioli crescono in baccelli, e molto simile a noce di cocco, in diversi ambienti è considerato un dado albero, un seme o un frutto. Le allergie al cacao in sé sono estremamente rari. In realtà, le reazioni al cioccolato sono solitamente correlate a un’allergia crostacei o contaminazione incrociata con le noci, latticini, soia, ecc Quindi, se si dispone di una grave allergia alle arachidi o altri frutti a guscio, assicurarsi che il burro di cacao o cioccolato è libero da contaminazione con altri dadi. Come si è visto, gli scarafaggi sono molto affezionato del cacao e quantitativi maggiori di quanto si desideri di queste creature in realtà finiscono in molti prodotti derivati ​​da semi di cacao. Ick! Dal momento che gli scarafaggi sono legate ai crostacei, così come lo sono gli acari della polvere, alcune persone con allergie a uno di questi elementi potrebbero potenzialmente reagire cacao o burro di cacao.

La linea di fondo: Parlate con il vostro medico se si hanno dubbi sull’utilizzo di olio di cocco o di karitè o burro di cacao e sempre applicare una piccola quantità di olio / burro come un patch test prima di applicare liberamente per garantire non si dispone di una reazione.

Si prega di notare che io non sono un medico. Si dovrebbe parlare con il proprio medico prima di provare qualsiasi degli oli di cui sopra, se voi o il vostro bambino ha una allergia albero di noce. E ‘sempre meglio essere prudenti.

Ciò che ora usiamo e l’amore è la Manuka biologica della pelle crema lenitiva (precedentemente chiamato miele di Manuka crema per la pelle). E ‘privo di noci, di karitè, di cocco e burro di cacao. Perfetto per noi.

Va bene. così ho un’allergia alle arachidi. Un ho scoppiata in eruzioni cutanee che prurito e la diffusione. Adesso. Io uso il balsamo labbra eco un sto bene. Adesso. Molti lozioni ho visto che aiuta con la pelle come la mia una pelle secca burro di karitè burro di cacao e di jojoba burro. Butttt. Sono curioso di se potevo usare queste lozioni.

Amo questo sito. Pensavo di essere sola con le allergie. Sono allergico alla “vita”. Ottengo allergico alle cose come prendo o usarli. Sono anche allergica al vaselina ora. Allergico a tutti gli antibiotici tranne 2 e di altre medicine.

C’è qualcuno altro là fuori allergie al Carba mescolare? E ‘in gomma naturale e sintetica e questo significa che nelle curve di ambiti per la colonscopia, ecc Sono anche allergica alla famiglia Prednisone che la attraversa verso altri steroidi. L’unica classe che posso utilizzare (fino a quando sono diventato allergico a questo) è Triamcinolone. Ho malattia di Crohn e hanno una fessura rettale e non posso usare nulla per guarire come la maggior parte dei prodotti hanno lanolina (allergiche) o altri allergeni in esse così hanno cercato olio di cocco e sperando di non diventare allergici a che, almeno per un mentre. Ho provato la vitamina E, ma sembra sono diventato allergico a quel momento. Speriamo che l’allergia è topico come è nella mia multivitaminico.

Si prega di qualcuno ha qualche consiglio per uno come me. Grazie per tutto l’aiuto.

Anch’io sono allergico a quasi tutto ciò che la maggior parte delle persone danno per scontato, in modo da non siete soli. Molti anni fa ci fu un prodotto chiamato Sperti (come si scrive?). E ‘stato meraviglioso per le ustioni, punti (ad esempio, dopo il parto di un bambino), ecc Allora non ho potuto trovare più, ma è stato detto gli ingredienti in preparazione H ha fatto la stessa cosa per le ustioni, punti, ecc Quindi tengo un po ‘a portata di mano e non mi sembra di essere allergici ad esso.

Wow! Questa è una reazione molto grave a Shea. Sembra a me, perché si dispone di più reazioni corporee interessate, che si sono anafilattica a Shea. Si consiglia di discutere di un incontro con un allergologo e ottenere un certo adrenalina per tenere a portata di mano. Come si fa con il lattice, un parente di Shea?

Grazie per la risposta sulla mia situazione di karitè. Sono un terapeuta resp e come ho detto, non ho mai avuto il problema anafilattico. E ‘totalmente folle e spaventoso, però. Si prega di tenermi a mente se si sente parlare di tutti gli altri che possono avere questo problema … grazie ancora

Ho eczema e olio di semi d’uva è quasi guarito esso (se potesse essere curata) il più a lungo ho usato il meno spesso ho dovuto applicarlo … basta strofinare sul vostro lavandino e lasciare in ammollo in miglior tempo per farlo è dopo un bagno / doccia … organico è migliore, ma acquistarlo dal negozio gerocy nel Isale cucina funziona altrettanto bene … elimina anche l’acne applicarlo al vostro viso o dove mai la vostra acne si verifica … in una sola settimana vedrete risultati sorprendenti in circa 3 settimane sarà competely andato e ha continuato utilizzato diminuirà cicatrici …

Siamo stati attraverso il mulino con le allergie alimentari e le reazioni di eczemi. Mio figlio è stato diagnosticato un eczema intrinseca. In sostanza una reazione allergica ad un allergene. impacchi umidi aiutano un po ‘, ma la causa di fondo è il problema. Abbiamo scoperto che da quando lui è allergico alle arachidi abbiamo dovuto evitare tutti i legumi tra cui fagioli, soia, ceci, ecc

Utilizzare capra sapone di latte e di aiuto lozione con eczema

Sono allergico ai latticini arachidi (non intolleranti) e noci, e nei miei vent’anni ho scoperto che ero allergico a noce di cocco e (applicazione topica e l’ingestione). Il fagiolo coco è legato alla arachidi in modo che nessun cioccolato, Shea è legato alla noce di cocco in modo niente di tutto ciò, l’olio di argan viene da un albero di noce, jojoba è un seme e non un dado quindi va bene. Ciò significa che un sacco di bellezza e prodotti per la salute non sono utilizzabili per me, una femmina; tutto ciò che schiume, bollicine o schiume utilizza cocco come tensioattivo di produrre tali schiuma belle; di solito è il quarto ingrediente e qualcosa etichettato con l’alloro nel nome. Evviva per i prodotti che vanno naturali, boo per tutti coloro che non avendo alcun patrimonio tropicale da cui provengono questi dadi.

Grande articolo. Ho acquistato un burro di karitè lipgloss che ho voglia di provare, ma voglio anche essere sicuri. Io non credo di avere una allergia al lattice ma evitare di mangiare frutta a guscio e arachidi perché ho altre allergie alimentari tra cui MSG, che è grave e considerata “rara” e fa paura. Io non reagisco al latte di cocco utilizzati in cucina, ma non mangio spesso. Il mio olio per capelli contiene burro di karité, ma le mie mani sono più spesso che la mia pelle altrove piace sulle mie labbra e mi applico solo l’olio per i capelli, non il mio scalpo. Nessuno dei miei altri prodotti di bellezza contengono burro di karitè. Sono terrorizzata di sperimentare una reazione come il commentatore cui gola gonfiato con il balsamo labbra eos. Io uso un balsamo per le labbra EOS e non avere una reazione ma sono in ansia per la gola gonfiore da un prodotto per le labbra, perché non pensavo che potrebbe accadere, ma anche perché ho sperimentato che con il cibo ed è uno dei motivi ho smesso di mangiare noccioline (prurito alla gola & produzione di muco ma fermato per prudenza prima ho sperimentato qualcosa di peggio e dà fastidio solo perché leggere su morti), e anche che è il motivo per il mio allergologo non me la pelle pungere. Cosa dovrei fare?

Hi Lindsey – Se siete davvero preoccupati per una reazione, allora è meglio per testare forse il prodotto reale, mentre nello studio del vostro allergologo, giusto per essere sicuri.

Ho reazioni a olio di cocco e burro di karitè e tutto ciò che uso. Ho avuto una vasta patch test fatto, per il tipo IV allergie della pelle per molte sostanze chimiche nei prodotti per l’igiene e molte cose organici naturali, anche per i metalli. Non riesco a trovare nulla da usare per l’igiene, o qualsiasi materiali dentali sicuri o medicinali. So del mastociti, ed è stato dx’ed con essa a causa di alte istamine, ma ho la reale immunitarie di tipo ritardato allergie cutanee IV troppo, tanto, anche coloranti e formaldeide in abbigliamento e calzature, ecc cotone organico è stato anche un irritante sulla mia settimana di prova lungo patch. Sono 54 e tutto questo è cominciato 5 anni fa. Ho fatto il test Alcat e hanno molte intoerances. Non molto mostrato in prova alimentare IgE. Questo è così orribile per tutti di essere passare attraverso. Ho rimanere in eruzioni cutanee e non fare lo shampoo, o utilizzare qualsiasi cosa e ha dovuto ricorrere a rimanere letto cavalcato a causa delle eruzioni cutanee dolorose e vesciche ai piedi e in tutto il corpo. Mi sento così dispiaciuto per tutti, soprattutto i bambini. Perché non c’è più ricerca e aiuto per noi? Lisa

Hi Lisa – mi dispiace sentir parlare la vostra sofferenza. Sono curioso, quello che è successo nella tua vita cinque anni fa tutto il tempo tutto questo è cominciato per voi?

Ho di recente in 21 anni ha sviluppato una reazione allergica grave a FRUTTA A GUSCIO. Avevo mangiato un sacco di anacardi e mandorle e andato in anafilassi (ora portano un EpiPen). Quando ho avuto un esame del sangue Ho anche provato molto positivo per le arachidi e cocco. Ho anche avevo usato un gel da barba burro di karitè che ora mi porta in una molto rosso, dolorosa eruzione cutanea risorto. Sono in attesa di avere un test cutaneo a gennaio, ma fino ad allora mi sto trovando molto difficile e spaventoso per identificare ciò che posso e non posso mangiare. Sono stato anche moderatamente allergico al latte vaccino da quando ero piccola così la combinazione si sta rivelando essere un po ‘un incubo.

quindi mi chiedevo se tu avessi qualche suggerimento qual è la cosa migliore da fare sarebbe e come andare su di esso, sono davvero alle prese con quello che posso e non posso mangiare e ancora di più con i prodotti del corpo / capelli.

Mi sembra di essere bene con cacao fino ad oggi, quando si mangia cioccolato, ho comunque stati molto attenti ad evitare qualsiasi cioccolato con e tracce di noci, arachidi, cocco e anche burro di karitè / olio.

Hi there – Per fortuna noci, latticini, arachidi e cocco sono abbastanza facili da eliminare dalla vostra dieta, se si torna a tutta la cottura dei cibi e che consumano cibi meno elaborati. Se si ha bisogno di un paio di scorciatoie, il che è comprensibile, sicuramente il check-out tutte le incredibili imprese anallergici sul mercato come gustare cibi di vita. Basta tenere due epipens con voi in ogni momento giusto per essere sicuri. Non lasciare mai senza di loro.

Ellmelia e flyingcars, entrambi suonano come il vostro avere problemi simili con le allergie come me. Sono andato a una gran bella medico allergologo e mi ha diagnosticato un “disturbo di attivazione dei mastociti” La grande notizia è che c’è farmaci per aiutare. Così per qualcuno là fuori con un sacco di nuove allergie parlare con il medico di mastociti. A quanto pare è una malattia abbastanza sconosciuta in modo da parlare con un medico esperto in questo campo. Si mette alla prova anche i miei livelli di vitamina D, ha detto bassi livelli di vitamina D ha qualcosa a che fare con esso. Spero che questo aiuta per chi soffre.

CIAO! Sto andando attraverso il processo di capire allergie cutanee. Anche posso usare solo olio di cocco per via topica ogni tanto un po ‘. Se lo uso per diversi giorni consecutivi, comincio a ottenere piccoli urti prurito. Per quelli di voi reagire a Shea … come faccio io … sei stato testato per una allergia al lattice? Ho letto che le persone che hanno una allergia al lattice a volte reagiscono al burro di karitè e le cose con Shea in esso.
Elisabetta

Non sono sicuro di quello che sta succedendo con la mia pelle, ogni volta che mi applico il mio 100% puro burro di mango karitè mia faccia letteralmente si sente come se fosse in fiamme. Questo accade ogni volta che applico e non sono sicuro se si suppone che sia così, o se sto avendo una sorta di reazione allergica ad esso. La mia pelle non ha ottenuto più chiaro (la mia acne e rosacea è ancora lì e sto notando più piccoli urti acne.) Ho molta voglia di lavorare, ma non voglio danneggiare in modo permanente la mia pelle.

HI Helen – si potrebbe benissimo hanno sviluppato un’allergia al karitè o di mango. Se questo è il nome esatto del prodotto, 100% Mango puro burro di karitè, quando ho guardato in su, gli ingredienti non sono chiaramente resi noti, ma sembra che ci sia una fragranza, non burro reale mango. Quindi, vorrei ricerco gli ingredienti per essere sicuri di sapere esattamente cosa si sta applicando a voi faccia per determinare ciò che realmente sta aggravando la pelle.

Hi Morgan – mi dispiace sentir parlare di tutto quello che hai passato. Posso immaginare quanto sia frustrante è stato tutto. Io non sono anafilattiche o addirittura ufficialmente allergico a qualsiasi alimenti personalmente, ma ho reazioni di tipo istamina per un sacco di alimenti. Quello che ho trovato mi aiuta molto è l’omeopatia. So che può sembrare pazzesco, ma alcuni anche aiutato eczema di mio figlio e infezioni alle orecchie di mia figlia. Quello che sto usando ora è Allergex dal Canada. Io lo prendo tre volte al giorno, prende un paio di giorni per accumularsi nel corpo e al lavoro, e lo prendo con Histaminum 30CH – 3, 3 volte al giorno. E ‘stato un cambio di vita. Lo so che è solo temporanea, come voglio capire perché ho tutti questi problemi alimentari e correggere ciò che è sbagliato, ma avevo bisogno di sollievo, così ho trovato per ora. Grazie a Dio. Forse avevano funzionare anche per te? L’omeopatia è in queste piccole dosi, cercando di non danneggiare nulla, tranne il portafoglio almeno. E se non siete veramente sicuri a chi rivolgersi successiva, si dovrebbe verificare NaturalSkinDr. – Lei è molto utile. Ho lavorato con lei per l’eczema e le allergie di mio figlio. In bocca al lupo!

Jennifer,
Grazie per la tua risposta! Io sicuramente guardare in tutto ciò che ha suggerito! Sono disposto a provare qualsiasi cosa, a questo punto – fino a quando non sono allergici ad esso!
Grazie ancora!
Morgan

Hi Christie – sì, un’allergia a cera d’api è molto possibile. Ma, la mia domanda è, perché pensi che sia la cera d’api che ti preoccupa? Se eliminato e non avete visto alcun cambiamento e hai fatto un patch test della pelle e non vedere una reazione, vorrei concludere che non è la cera d’api che ti dà fastidio. Avete considerato allergie stagionali, ambientali o alimentari?

Ciao Jen,
Grazie per la risposta. Ho dimenticato di mention- avevo le sopracciglia cerato un mese fa e sono prurito troppo. No eruzioni cutanee solo un po ‘gonfio e prurito. Ma che potrebbe essere solo un fastidio per il processo di troppo. Spero davvero che non è la cera. Amo i miei prodotti creare e vendere – penserei se ho fatto un patch test di ogni ingrediente avrei reagito a livello locale giusto? E ‘possibile gli atti di cera, come un sigillo e doesn t ha lasciato il respiro della pelle? Sono in perdita.

Penso che essere gonfio e prurito dopo una cera sopracciglio è abbastanza standard. Io sicuramente reagito in quel modo. E sì, se si fa una piccola patch test, si dovrebbe essere in grado di capire la reazione. È possibile disegnare una griglia sul braccio e testare ogni sostanza, allo stesso tempo, come fanno in ufficio allergologo. Basta chiaramente etichettare cui griglia rappresenta ogni ingrediente su un pezzo di carta in modo da non confondersi. In bocca al lupo! Fammi sapere come va.

Hi Jen
Spero un patch test griglia rivelerà qualcosa. Si potrebbe pensare che vorrei ottenere una reazione abbastanza rapidamente a destra? Cercherà di farvi sapere. Grazie ancora!

La situazione di Sydnie suona terribile e posso solo pensare a una olio che potrebbe forse contribuire a portare la sua pelle un po ‘di sollievo immediato – e questo è puro, grado cosmetico, olio minerale bianco.

Prima le persone si arrabbiano, olio minerale bianco non è il petrolio greggio estratto direttamente dalla terra per l’utilizzo in motori di auto – se fosse, la FDA non lo permetterebbe in prodotti per la cura della pelle o l’approvazione per l’uso su fondi del bambino, che è ciò che il bambino olio originale è sempre stato fatto.

Tuttavia, perché l’olio di grado cosmetico bianco minerale è al 100% non-comedogenico e quindi ottimo per l’acne-incline e infiammato, rosso, pelle, non ho potuto fare a meno di chiedersi se potrebbe anche portare sollievo alla situazione insolita di Sydnie?

Sydnie, mi piacerebbe maggiori informazioni su come hai scoperto questo, ho un amico che è bambino sta vivendo la stessa cosa.

Così grande che hai trovato il grilletto! Non più il cioccolato per il vostro piccolo uomo allora suppongo. Non si basano su carruba o semplicemente rinunciare deserti cioccolato come tutti insieme?

Che incredibile storia. Grazie per averlo condiviso! Sono molto interessati a conoscere DAOsin. Grazie.

Ok, ora non so cosa usare sul mio viso e capelli. Ho fatto la ricerca e imbattuto sul tuo sito web. A causa di tutte le sostanze chimiche nocive in molti detergenti viso, creme idratanti e prodotti per capelli, ho deciso di passare a ingredienti naturali e fare i miei propri prodotti. Dopo aver investito in diversi libri e oli essenziali, ho dovuto buttare via gli oli perché anche l’odore di una goccia di rosmarino, lavanda, patchouli, o arancio dolce mi dà il mal di testa intenso. Sono stato l’utilizzo di olio di jojoba vettore dritto per pulire la mia faccia per due settimane, ma poi ho cominciato ad avere brufoli sulla mia fronte. Sono passato a uno shampoo e balsamo organico con la mela e zenzero e la mia testa prude come un matto. Ieri ho ordinato un po ‘di burro di cacao, burro di karitè, burro di mango, e cera d’api. Sono allergico alle noci, semi di girasole nulla, e lattice, così come latticini, glutine, uova, ananas, papaia, uva rossa. Così ora non so cosa usare quando i miei prodotti ottengono qui questa settimana. Ho letto sui pericoli di oli essenziali, così che è fuori. Non voglio tornare a prodotti commerciali nei negozi.

Hi there – avevo appena iniziare semplice, tornare ai principi fondamentali. Si è tentato, senza successo, di jojoba per il viso, perché non provare alcuni altri oli vettore, uno alla volta? Io suggerirei di provare l’olio di oliva, olio di sesamo, olio di cocco, per citarne alcuni. Provare ciascuno per pulire e idratare per qualche giorno e vedere come va. Gli oli essenziali non sono realmente pericolose quando applicato sulla pelle (a seconda di quali si sceglie) e sono più nocivi se ingeriti. Possono essere molto utile, ma io consiglierei di iniziare con gli oli supporto di base primi. Una volta trovato l’olio vettore che funziona bene per voi, considerare l’aggiunta di un olio essenziale di esso a seconda di quello che stai cercando per la cura della pelle a fare. In termini di cura dei capelli, si può provare a non-poo o uno shampoo al miele, vi è una ricetta da Sostentamento Empowered. Si può fare un aceto di sidro di mele risciacquo per il condizionatore. Solo alcune cose da considerare cercando di trovare ciò che funziona meglio per voi e non causa una reazione. Jennifer

Sono gravemente allergici al burro di cacao! Ci sono voluti per sempre per me per capirlo. Make up, lavare il corpo, schermi solari e lozioni tutte le reazioni allergiche causate perché tutti avevano burro di cacao e burro di karitè in loro. Ho chiesto un farmacista su di esso e mi ha detto il burro di cacao allergia è reale e comune. Ha detto che la gente pensa che sia così buono per voi, ma può effettivamente causare recidere reazione allergica come noccioline. E ‘dannoso, doloroso e semplicemente miserabile! Io non sono allergico al cioccolato però. E ‘solo il burro di cacao.

Hi Carlota – Grazie per aver condiviso la tua storia. Trovo molto interessante il fatto che sei allergico solo burro di cacao e non di cioccolato, dal momento che contiene sempre il burro di cacao. Mi chiedo se è solo un argomento d’attualità, e non una vera allergia IgE se si può consumare il burro di cacao. Jennifer

Non potrò mai guardare cacao allo stesso modo nuovo, lol! Sono sono chiesto circa la sicurezza di burro di karitè per la mia famiglia. Ho un bambino con un pericolo di vita allergia alle arachidi. Ci hanno detto di evitare ogni noci, arachidi e albero, nel caso in cui una reazione crociata. Credo che ci limiteremo a stare lontano dalle karitè!

Inoltre, due settimane fa abbiamo finalmente capito che il nostro bambino di due anni ha una allergia da contatto (possibilmente cibo come bene) di cocco. E ‘stato davvero difficile trovare prodotti liberi di cocco, ma sto lentamente facendo progressi dalla lettura di allergia blosg e follow-up sui prodotti proposti diverse persone hanno scritto.

Hi Amy – L’olio di cocco è in un sacco di prodotti per la cura della pelle, in particolare sapone e shampoo. Cercando di andare senza di cocco in tali prodotti è quasi impossibile. Vedo che stai aiutando gli altri a trovare alternative di cocco sul tuo blog. È fantastico! Jennifer

Ama il tuo punti su tutti questi oli. Mio figlio di 4 anni ha un’allergia molte cose (oltre 15), alcuni dei quali sono cacao e arachidi; tuttavia, abbiamo usato un olio a base di arachidi sulla sua pelle (prescritto) e che ha funzionato bene per circa una settimana. Dopo di che, mentre lui non ha avuto alcuna reazione, anche noi non ha visto alcun miglioramento, così abbiamo preso a calci quella. Con il cacao, mio ​​figlio non può mangiare né possiamo applicarlo alla sua pelle (che scoppia in un prurito a contatto – scoperto tramite esame del sangue). Perché è anche allergico ai scarafaggi … mi chiedo se che svolge un ruolo (a proposito … EWWWW!) Per qualsiasi motivo abbiamo avuto la stessa reazione quando si usa il burro di karitè crudo.

Siamo nel processo di utilizzo di olio di cocco e gli piace davvero questo; tuttavia, non è spesso come creme, così abbiamo mescolare con buon ol ‘affidabile vaselina! Sarò anche il check-out alcuni degli altri elementi che hai menzionato come ho mai sentito parlare di loro prima. Grazie per il post!

Hi Barbara –

Lo so, come lordo è la connessione cacao e scarafaggio. Ick! Molto interessante il fatto che tuo figlio reagisce ad entrambi. Egli reagisce ai crostacei come bene? Scarafaggi e crostacei sono nella stessa famiglia. Sono contento di aver trovato il olio di cocco per essere utile! E molto inventiva per aggiungerlo alla vaselina Jennifer

Salve, appena visto i tuoi commenti durante la navigazione. Infatti ognuno di noi ha un modello diverso di allergia. Fortunatamente, la maggior parte del tempo è legata alle proteine ​​piuttosto che l’olio stesso. Io ho il mio marchio naturale e produrre prodotti Cosmetique vegetali naturali sul design e la richiesta (www.nadiaz.org) e Sono stato con burro di karitè tra gli altri burri africane e amazzoniche per gestire il mio exzema da anni. L’allergia può essere una reazione anche ad altri ingredienti mettere nel vostro prodotto, oppure a causa di prodotti di qualità difettosi. Ci sono migliaia di piante che producono olio ed è una questione di trovare quello giusto. Se dovessi disegnare un prodotto per tuo figlio Vorrei provare test con olio di avocado, che viene estratto dal frutto e non il seme. Inoltre, utilizziamo l’olio Kalahari Melone qui in Africa, che può andare bene la sua condizione figlio pure. Spero che questo ti aiuti.

Ciao Sto cercando un’alternativa naturale per Eucerin crema idratante originale (la crema davvero di spessore che viene fornito in un barattolo). Il nostro piccolo ha eczema che lo fa secca, prurito,& assolutamente infelice se non tenere il passo con il suo regime di lui la doccia al mattino & a notte per 5 minuti ogni solo con sapone, se necessario (usiamo bambino Aveeno lenitivo lavare il corpo) per lavare i capelli mani piedi ascelle e sul fondo, e poi pat asciugare delicatamente il più rapidamente possibile in modo che possiamo applicare la crema su di lui testa ai piedi. Abbiamo provato di tutto dalla base glaxal di vaselina per creme di urea al Aveeno. Ho provato organico: burro di karitè, olio dell’albero, olio di cocco, olio di oliva, e mi dispiace dire anche inodore olio per bambini e verdura accorciamento, i quali ancora una volta lo fece asciugare e prurito come un matto. E ‘davvero frustrante e molto molto straziante vedere il vostro piccolo soffrire in quel modo. & anche se Eucerin fa miracoli su di lui, non posso fare a meno di chiedermi di tutte quelle sostanze chimiche nel suo cream.❤

Hai cercato di determinare che cosa sta innescando il suo eczema? Forse una sensibilità alimentare, non necessariamente una allergia in piena regola? Questo è molto spesso almeno una parte del puzzle – allergie ambientali e PET sono anche molto comune, solo per citarne alcuni. Per quanto riguarda una crema, abbiamo avuto fortuna eccellente con crema Calendulis e miele di Manuka crema per la pelle. Forse si poteva provare e vedere come funzionano per tuo figlio? In bocca al lupo! Jennifer

Hi Jennifer – Non è la prima volta che ho sentito parlare di allergia cera d’api. Sono contento che tu capito! Assicurarsi di stare lontano da propoli anche allora. Curioso, non si tollera bene il miele? Jennifer

In realtà non ho mai avuto problemi di ingestione di miele anche crudo e mai avuto problemi con vitamine con cera d’api in loro. Non riesco a capire perché l’attualità ha causato una reazione così estrema. Forse la quantità o la concentrazione di esso. Indipendentemente mi limiterò a stare lontano. 3 giorni di occhi gonfi, prurito & benedryl con un 4 anni e del bambino è il modo a molti!

Sì, rimanendo lontano suona meglio! Almeno è capito che cosa stava causando la reazione. Jennifer

Non ho mai avuto alcun tipo di allergia alimentare, ma quando ero incinta di mio figlio ho usato il burro di cacao e smettere di usarlo perché non ha funzionato. Quando ero incinta di mia figlia ho riprovato il burro di cacao e subito sviluppato un rosso, rash pruriginoso. Quando mio figlio era piccolo ho provato alcune salviette burro di karitè. Mi sentivo malissimo perché ho notato che stava ottenendo un fondo del genere rosso. Pochi giorni dopo ho iniziato ad usare li ho iniziato a grattarsi le caviglie per tutto il tempo (era il periodo estivo e non ho la tendenza a sedersi a gambe incrociate e toccare le caviglie). L’esposizione prolungata di utilizzare le salviettine causato gli oli di penetrare nelle mie mani e toccante delle mie caviglie trasferito esso. È stato orribile! Ho dovuto avvolgere le caviglie di notte da quando mi svegliavo artigliare loro, e tushy rosso il mio povero piccolo ragazzo chiarito destra dopo ci siamo liberati delle salviette. Ho usato per avere sempre i gatti crescere e sempre avuto davvero male allergie (febbre da fieno, ecc). Si scopre che la mia febbre da fieno è davvero mite, sono estremamente allergico ai gatti e così è mio figlio. (Abbiamo scoperto che quando era 1 anno di età). Entrambi i miei figli hanno la pelle molto sensibile, ma non allergie alimentari pure. E ‘pazzesco quanto burro di karitè è in ogni cosa ultimamente, e non adeguatamente etichettati come bene. Bath and Body Works mettere il burro di karitè in tutte le loro gel doccia oltre un anno fa e di recente ho comprato una lattina di gel da barba sensibile che ha avuto il burro di karitè quotata in nessun posto sulla parte anteriore della lattina, ma elencati nella piccola stampa sul retro della può. Anche se non è “tecnicamente” considerata un’allergia sai che il tuo corpo meglio di chiunque altro.

Hi Ambra – burro di karitè non è una allergia comune, ma poi di nuovo, siamo in grado di sviluppare allergie a letteralmente tutto – quindi non è davvero sorprendente. Mi chiedo se avete sviluppato l’allergia durante la gravidanza o il più presto nella vita, ma non hanno avuto una reazione fino al più tardi nella vita. Sono sicuro che con le aziende di karitè utilizzano spesso il nome latino, basta assicurarsi che siete a conoscenza di cosa si tratta. Grazie mille per il tuo commento. Augurandovi una vita di karitè giorni liberi Jennifer

In realtà, burro di karitè è un allergene comune, solo non un ben documentato. Dal momento che è in così tanti prodotti naturali in questi giorni, la sua difficile da evitare, ma di recente ho buttato tutti i prodotti che ho avuto che contiene burro di karitè fuori. Stavo facendo quello che sembrava l’acne insorgenza in età adulta, e con tutti gli altri fattori concomitanti nella mia vita, al momento, ci sono voluti un po ‘per rendersi conto che era il karité in molti dei miei saponi e creme idratanti preferiti che è stata la causa del problema. La mia reazione non sembrava una reazione allergica in quanto non prurito, ma come l’acne doloroso. Mi sarebbe sicuramente dire evitare l’uso sul viso, come l’uso sul mio corpo sembrava bene, ma non voglio nemmeno farlo più perché non voglio rischiare la contaminazione incrociata. Di recente ho scoperto la sensibilità di karitè è abbastanza comune in coloro che sono sensibili al lattice, che io sono. Spero che queste informazioni aiuta!

Molto utile, grazie Lisa! Sono contento che hai condiviso questo qui per chiunque preoccupati di una allergia di karité.

Sto usando un burro per il corpo che si compone di burro di karitè, olio di cocco, olio di mandorle dolci olio di noce di macadamia e olio di jojoba sul mio 5 mo vecchio. La sua pelle è ancora a secco, flakey e lei prude come un matto la mattina seguente. Mi chiedo solo se questo sarebbe considerato una “reazione”? Eventuali approfondimenti sul fatto che dovrei preoccuparmi e passare ad un altro tipo di crema idratante?

E ‘molto possibile che sta reagendo al burro per il corpo che si sta utilizzando. C’è un modo per mettere le mani su di burro, almeno grezzo di karitè e olio di cocco vergine di provarli individualmente sulla sua pelle e vedere come lo fa la mattina dopo? Vendo burro di karitè grezzo, ma è un grande contenitore. Forse si può visitare un negozio locale africana, di solito l’unico posto si possono trovare grezzo karitè a livello locale. Whole Foods o negozi di alimenti naturali shoudl vendono vergine (freddo trasformati) olio di cocco è possibile acquistare. Se dovete comprare un grande contenitore, è possibile utilizzare il resto per cucinare. Se si prova questi fuori sulla sua pelle, almeno allora sapresti se uno di questi ingredienti è quello che vi serve per evitare da ora in poi. Sono in un sacco di balsami e creme naturali come sapete. Non credo di jojoba sarebbe un problema, ma non si sa mai. Ma io sono preoccupato per l’olio di mandorle e noci di macadamia, perché lei potrebbe essere essere reagendo alle noci. Prova il test solo di karitè e cocco separatamente. Guarda come lo fa. Poi mi piacerebbe provare una crema senza oli di noce di sorta. Forse qualcosa con olio di semi di girasole, canapa, avocado, ecc io ti può aiutare, io sono sicuro di avere qualcosa al negozio si potrebbe provare. In realtà, credo che l’eczema Facilità Balm è privo di tutto questo, ma avrei dovuto controllare, se siete interessati.

Grazie per la pronta risposta alla mia richiesta. prima volevo dire il vostro sito web è stato un grande aiuto per chi cerca di trovare qualcosa per aiutare i loro bambini con eczema. So che per me mi ha dato grande intuizione su dove iniziare la ricerca di risposte su eczema. Inoltre, il me graffiare non guanti e la crema calendulis sono stati grandi strumenti per controllare le mie figlie eczema.

Mi piacerebbe provare una crema senza noci per vedere come va. Consiglieresti il ​​balsamo eczema facilità o la crema di manuka? Eventuali professionisti con l’andare con uno sopra l’altro? Sarebbe uno aiutare di più con il prurito rispetto agli altri?

Vorrei contattare il medico omeopata e chiedere a lui che cosa è esattamente nella crema calendulis per assicurarsi che io sto in modo sicuro usando su mia figlia. Abbiamo usato fuori e per circa un mese e poiché non vi è alcun reale istruzioni o un elenco ingredienti completi sto ottenendo un po ‘nervosa in questione.

Sto per un altro ordine per alcuni più graffiare me non guanti, calendulis panna e crema idratante, ma si aspetta di sentire i vostri commenti.

Grazie per il vostro tempo e il vostro sito web eccellente!

Hi Julia – Grazie mille per i commenti! Sono entusiasta i guanti ScratchMeNot e Calendulis Crema stato così utile per la vostra figlia – sono stati bagnini per mio figlio pure. Per quanto riguarda le altre creme, l’eczema Ease balsamo aiuta i miei focolai di eczemi prurito abbastanza rapidamente, ma non idratare così come la crema per la pelle miele di Manuka. Si potrebbe provare un piccolo Eczema Facilità balsamo e il miele di Manuka per vedere quale preferite. Please email me e io ti manderò e-mail di Michel Groleau – lui sarà felice di discutere il Crema Calendulis con voi. jennifer@eczemacompany.com

Grazie.
Jennifer

Non ho mai avuto problemi con il burro di cacao fino a quando ero incinta di mio figlio 25 anni fa. Durante la gravidanza ho provato il burro di cacao per via topica per le smagliature e come la gravidanza è andato su, ho sviluppato una reazione che ha cominciato come lento e delicato, ma che è diventato molto veloce e forte. Va inoltre notato che avevo avuto una gravidanza molto problematico con il mio bambino precedente (toxemia e preeclampsia), ma la gravidanza in cui il burro di cacao è diventato un problema era incidente libero e facile fino a quando il bambino è venuto 5 settimane di anticipo. Qualsiasi crema, sapone, o la protezione solare (il più grande problema per me) con burro di cacao provoca intenso bruciore, eruzioni cutanee, e talvolta orticaria. Eppure posso mangiare il cioccolato senza problemi. Non mi piace choc bianco o choc il latte, ma spesso mangio cioccolato fondente. Negli ultimi anni mi è stata diagnosticata la malattia autoimmune e ha cominciato a sviluppare reazioni alimentari. A volte, ma non sempre, di cocco non si sente bene sulla mia lingua. Ho il sospetto che dovrò usare una volta ogni 3 o 4 giorni regola per evitare lo sviluppo di un problema. Non riesco più a mangiare pollo, grano, glutine a causa di forti reazioni. Oh, sì, che il figlio prematuro è anche molto allergico al burro di cacao.

Questo è molto interessante e un po ‘paura per il burro di cacao. E ‘difficile immaginare il burro di cacao ha causato lavoro precoce, ma credo che non c’è davvero nessun modo per sapere con certezza. Almeno ora sappiamo per evitarlo e gli altri alimenti che causano problemi. Sono in grado di mangiare un alimento Sono sensibile a ogni altro giorno e sembra essere ok – almeno per cocco e mandorle. Glutine, latticini, zuccheri raffinati e, cerco di stare lontano da quanto più possibile, ma non li godono come un trattamento speciale di tanto in tanto. Voglio dire, chi può resistere a un buon baguette o croissant al cioccolato quando è solo a portata di mano? Di certo non mi

Mmmm, yum. Ma capisco – conoscere il dolore e il disagio seguiranno alcuni alimenti li rende molto meno attraente. E hai ragione – è interessante come intolleranze o allergie possono sviluppare in qualsiasi fase della nostra vita.

Sono un adulto con un’allergia albero-dado [non noccioline] e non ho mai reagito al burro di cacao / burro di karité / olio di cocco per via topica, ma come tuo figlio ha problemi a mangiare di cocco. Se mangio cocco [come in un cookie con polpa di cocco in essa] reagisco un po ‘. Comunque, sto bene con latte di cocco e olio di cocco in cucina. Ho anche usato per essere allergico alla cioccolata, ma fuori cresciuta esso! Il mondo delle allergie è una confusione.

E ‘certamente un mondo confuso! Hai trovato si reagito peggio se si ha di cocco più di un giorno di fila?

Related posts

  • Noce allergia polline albero, noce sintomi di allergia albero.

    Ho visto un oggi paziente che era stato testato per la pelle albero di noce. Avevano un test cutaneo positivo di noce e mi hanno detto che lei era anche allergico alle noci. Ebbene, la persona che la pelle testato …

  • Il trattamento per l’allergia dado albero

    D: Il mio 5 anni è allergico alle noci, e mi piacerebbe sapere di più su di karité (noce) il burro, in quanto è in tanti prodotti. E ‘sicuro da usare sulla sua pelle come lozione? Sono caramelle con sicuro …

  • allergia tapioca, amido di allergia.

    In primo luogo abbiamo bisogno di sapere che cosa è in realtà di tapioca; è l’amido estratto dalla radice di specie vegetali Manihot esculenta. Questa specie è originaria molti Sud America e West Indian …

  • Quali sono le cause di una allergia alle arachidi (con …

    Come altre allergie, una allergia alle arachidi è una risposta del sistema immunitario anormale. Il corpo decide che le proteine ​​arachidi contengono pongono una minaccia immunologica, e genera immunoglobuline E …

  • Il trattamento per l’allergia dado albero

    Domanda: noce di cocco a Nut Tree? Questa è una domanda sorprendentemente complicata. Se si chiede agli Stati Uniti Food and Drug Administration, la risposta è sì: gli alimenti contenenti cocco sono tenuti ad essere …

  • sintomi di allergia Tongue, sintomi di allergia lingua.

    mal Ma io continuo a ricevere queste patch mal sulla mia lingua. la parte posteriore della mia lingua fa male troppo. Ho anche notato macchie sui lati della mia lingua e sulla parte interna delle guance, ma come quel giorno al …