Il Papa e la pillola da John M, pillole john.

Il Papa e la pillola da John M, pillole john.

Il Papa e la pillola: la dottrina cattolica Chiese contro il controllo delle nascite contraccettiva ha gettato una pesante fardello per innumerevoli persone . John M. Swomley rivela che i problemi dei paesi che sono associati con la sovrappopolazione e la campagna politica negli Stati Uniti di negare la libertà riproduttiva delle donne sono tutti a causa della decisione papale per proteggere l’autorità e "infallibilità" del papato. Egli conferma anche le Chiese cattoliche temono che l’infallibilità papale sarebbe compromesso in connessione con l’aborto. A partire dal: Christian azione sociale, febbraio 1998

Il Papa e la pillola

L’insegnamento della Chiesa cattolica s contro il controllo delle nascite contraccettiva ha posto un pesante fardello per innumerevoli persone

da John M. Swomley

Perché il papa oppone controllo delle nascite contraccettivi, la pianificazione familiare e l’aborto? Il Vaticano non sa che ci sono molti paesi in cui l’approvvigionamento di cibo, terreni coltivabili e l’acqua non sono sufficienti per la cura per le popolazioni presenti o future?

La storia del controllo delle nascite ha inizio con il Concilio Vaticano II nei primi l960s e la decisione di due papi di riesaminare la posizione di chiese sul controllo delle nascite. Papa Giovanni XX Ill aveva intenzione di iniziare a tale riesame, ma morì prima che potesse iniziare il processo. Il suo successore, Papa Paolo VI, ha nominato una Commissione pontificia sulla popolazione e controllo delle nascite.

Tale commissione era a due livelli: (1) un gruppo di 15 cardinali e vescovi; (2) un gruppo di 64 laici esperti che rappresentano una varietà di discipline. Un membro della commissione laico, Thomas Burch, professore alla Georgetown University nel 1960, ha detto il papa aveva chiesto loro di cercare di trovare un modo per cambiare la posizione di chiese sul controllo delle nascite senza distruggere l’autorità papale.

Commissione ha votato per il cambiamento

Dopo due anni di studio, la Commissione laico votato 60-4, e il clero ha votato 9 a 6, per cambiare la posizione sul controllo delle nascite, anche se ciò significherebbe una perdita di autorità papale, perché era la cosa giusta da fare. Tuttavia, una relazione di minoranza è stata presentata al papa. Il co-autore del rapporto che era un arcivescovo polacco, Karol Wojtyla, divenuto poi Papa Giovanni Paolo II.

Uno storico romano e teologo cattolico, Agosto Bernhard Hasler, racconta la storia nel suo libro del 1979, Come il Papa diventato infallibile. Ha fornito la seguente citazione tratta da tale relazione di minoranza, che in realtà era quella accettata. Essa stabilisce chiaramente avanti la base o il motivo della crociata cattolica in corso contro il controllo delle nascite e la pianificazione familiare:

Se dovesse essere dichiarato che la contraccezione non è male in sé, allora dovremmo concedere francamente che lo Spirito Santo era stato dalla parte delle chiese protestanti nel 1930 (quando l’enciclica Casti Connubii fu promulgata). e nel 1951 (indirizzo Pio XIIs consegnati prima Compagnia di Ematologi nel corso dell’anno il papa è morto).

Dr. Hasler ha concluso: Così è diventato fin troppo chiaro che il cuore del problema non era la pillola, ma l’autorità. la continuità, e l’infallibilità del magistero Churchs.

In conformità con questo rapporto di minoranza, il Papa Paolo VI ha pubblicato la sua enciclica del 1968, Humnae Vitae, in cui condannava ogni forma di controllo delle nascite contraccettivi. Hasler ha scritto: Dopo la promulgazione dell’enciclica. la Chiesa ha condotto una massiccia epurazione del personale chiave ovunque essa potrebbe (pagina 283).

In altre parole, i problemi associati con i paesi che sono sovrappopolati e la campagna politica negli Stati Uniti di negare la libertà riproduttiva delle donne sono tutti a causa della decisione papale per proteggere l’autorità e "infallibilità" del papato.

Una fonte di un danno incalcolabile

Hans Kung, probabilmente i mondi che conducono teologo cattolico, ha scritto: Questo insegnamento [contro il controllo delle nascite contraccettiva] ha posto un pesante fardello sulla coscienza di innumerevoli persone, anche nei paesi industrialmente sviluppati con tassi di natalità in declino. Ma per la gente in molti paesi sviluppati sotto-, in particolare in America Latina, costituisce una fonte di danni incalcolabili, un crimine in cui la Chiesa si è implicato (cit Stephen Mumford, Vita e morte di NSSM 200, Pagina 203).

La conferma delle Chiese temono che l’infallibilità papale sarebbe compromessa si è verificato negli ultimi anni in connessione con l’aborto. Cardinale John O’Connor, in un 3 aprile 1992, discorso all’Università Francescana di Steubenville, Ohio ha detto, il fatto è che gli attacchi contro la posizione Chiese cattoliche sull’aborto, a meno che non siano confutate in modo efficace, l’autorità della chiesa greggio in tutte le questioni, anzi la l’autorità di Dio stesso. Ha detto che, secondo l’edizione 9 aprile del suo giornale, Cattolica di New York:

L’aborto è diventato la sfida numero uno per la Chiesa negli Stati Uniti perché. se l’autorità Churchs viene respinta su una questione cruciale come la vita umana. poi mettere in discussione della Trinità diventa un gioco da ragazzi, come fa mettere in discussione la divinità di Cristo o di qualsiasi altro insegnamento della Chiesa.

I politici dovrebbero emanare leggi

Purtroppo il Vaticano non si accontenta di applicare suo dogma contro il controllo delle nascite contraccettivi ai membri della Chiesa cattolica romana ha. Papa Giovanni Paolo II nel suo Istruzione sul rispetto della vita umana nascente e la dignità della procreazione ha dichiarato che l’insegnamento cattolico deve diventare legge. L’Istruzione afferma: I politici devono impegnarsi loro stessi, attraverso questo intervento su di opinione pubblica, per se curare il più ampio consenso possibile su tali punti essenziali. Essi sono tenuti a mettere in atto in legge "sanzioni legali adeguate per le violazioni della legge.

Il Vaticano vuole mettere fuori legge il controllo delle nascite contraccettiva a causa della sua posizione che non ci dovrebbe essere alcuna interferenza con il concepimento. Vi sono, tuttavia, significa che la funzione rapporto sessuale assoluta per impedire impianto in utero, come la IUD e certe pillole. Concezione, ovviamente, non è completo fino l’uovo fecondato è impiantato in utero. Tuttavia, questo tipo di controllo delle nascite è anche quello di essere fuori legge, il Vaticano dice.

Queste restrizioni, se convertito in legge, avrebbe messo la maggioranza della popolazione, che è non-cattolici, insieme con i cattolici non conformi, nella posizione di essere violatori della legge. Non cattolici ancora oggi sono colpiti se usano ospedali cattolici e medici compiacenti. dal momento che è fatto divieto di fornire informazioni su contraccettivi o per prescrivere o applicarle.

Voi sapete che coloro che sono ritenuti a governare nazioni le signoreggiano su di loro, ei loro grandi esercitano su di esse. Ma non è così tra voi; ma chi vuol essere grande tra voi si farà vostro servo. (Marco 10: 42-43).

Sia Gesù che l’apostolo Paolo ha respinto il legalismo inerente le papacys regole infallibili.

Contributing Editor John Swomley è professore emerito presso San Paolo School of Theology, Kansas City, Missouri

Christian azione sociale, febbraio 1998

Related posts

  • Qual è la pillola abortiva, dove trovare pillole abortive.

    Vi ottenere le migliori quotazioni. Solo un piano di ospedale o copertura completa assistenza medica. copertura illimitata per alcune malattie croniche (PMBs). Gravidanza e parto benefici (maternità). HIV e …

  • I film e del giornalismo di John Pilger, pillole Giovanni.

    Nel descrivere l’esonero di uno dei demoni dell’Occidente, John Pilger sostiene che una campagna mediatica occidentale per demonizzare e pungolo Russia sta portando inesorabilmente alla guerra. Scrivendo dal Regno …

  • La pillola abortiva, aborto mediante procedura pillole.

    Un operatore sanitario BPAS vi darà la pillola mifepristone l’aborto da ingoiare in clinica. Per le gravidanze sotto di gestazione 9 settimane, si può prendere il secondo farmaco (misoprostol), …

  • Tipi di pillole anticoncezionali …

    Più di 45 anni da quando gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) ha approvato la pillola nel 1960, continua ad essere il più popolare e una delle forme più efficaci di nascita reversibile …

  • La Pillola anticoncezionale come l’acne …

    Le donne che stanno già assumendo la pillola anticoncezionale può notare un effetto collaterale che godono – chiaro, pelle liscia. “Oral pillole contraccettive funzionano bene per mitigare l’acne”, dice Amy Derick, MD, un …

  • Washington D, costo pillola abortiva Maryland.

    Nei nostri centri, forniamo di alta qualità, assistenza specializzata che è sicuro, solidale, e conveniente. Con un nuovo modello di assistenza aborto precoce termine, le donne che entrano in nostri centri possono trovare …