Quali sono cavità orale e dell’orofaringe …

Quali sono cavità orale e dell'orofaringe ...

Il cancro inizia quando le cellule del corpo cominciano a crescere fuori controllo. Le cellule in quasi ogni parte del corpo può diventare cancro, e possono diffondersi ad altre zone del corpo. Per ulteriori informazioni su come i tumori iniziano e la diffusione, vedere Che cos’è il cancro?

il cancro della cavità orale, o semplicemente il cancro orale, è il cancro che inizia nella bocca (chiamato anche il oralecavità ). cancro orofaringea inizia nel cavo orofaringeo, che è la parte della gola appena dietro la bocca. Per comprendere questi tipi di cancro, è utile conoscere le parti della bocca e della gola.

La cavità orale (bocca) e dell’orofaringe (gola)

La cavità orale comprende le labbra, il rivestimento interno delle labbra e le guance (mucosa buccale ), I denti, le gengive, la parte anteriore due terzi della lingua, il pavimento della bocca sotto la lingua, e il tetto ossea della bocca (palato duro). La zona dietro i denti del giudizio (chiamato trigono retromolare ) Possono essere inclusi come parte della cavità orale, anche se è spesso considerata parte dell’orofaringe.

L’orofaringe è la parte della gola appena dietro la bocca. Si inizia dove finisce la cavità orale. Esso comprende la base della lingua (terzo posteriore della lingua), il palato molle (la parte posteriore del tetto della bocca), tonsille, e il lato e la parete posteriore della gola.

La cavità orale e dell’orofaringe aiuto si respira, parlare, mangiare, masticare e inghiottire. ghiandole salivari minori in tutto il cavo orale e dell’orofaringe make saliva che mantiene la bocca umida e vi aiuta a digerire il cibo.

Le varie parti della cavità orale e dell’orofaringe sono costituiti da diversi tipi di cellule. Diversi tipi di cancro possono sviluppare da ogni tipo di cellula. Le differenze sono importanti, perché possono influenzare una persona di opzioni di trattamento e la prognosi (Outlook).

Tumori possono anche iniziare in altre parti della gola, ma questi tumori non sono discussi in questo documento:

  • Tumori del rinofaringe (la parte della gola dietro al naso e al di sopra della orofaringe) sono discussi nel documento American Cancer Society Cancro del rinofaringe.
  • Tumori che iniziano nella laringe (casella vocale) o dell’ipofaringe (la parte della gola di sotto della orofaringe) sono discussi nel documento American Cancer Society Laringeo & ipofaringee cancro .

I tumori e le crescite nella cavità orale e dell’orofaringe

Molti tipi di tumori (escrescenze anormali di cellule) possono svilupparsi nella cavità orale e dell’orofaringe. Si inseriscono in 3 categorie generali:

  • escrescenze benigne o non cancerose che non invadere altri tessuti e non si diffondono ad altre parti del corpo.
  • crescite innocui che possono poi trasformarsi in cancro. Questi sono noti come condizioni pre-cancerose .
  • tumori cancerosi che possono crescere nei tessuti circostanti e la diffusione ad altre parti del corpo.

Benigni (non cancerosi) tumori

Molti tipi di tumori benigni e condizioni tumore-come può iniziare in bocca o della gola:

  • granuloma eosinofilo
  • Fibroma
  • tumore a cellule granulari
  • cheratoacantoma
  • leiomioma
  • osteocondroma
  • lipoma
  • schwannoma
  • neurofibroma
  • Papilloma
  • condiloma acuminato
  • verruciforme xanthoma
  • granuloma piogenico
  • rabdomioma
  • tumori odontogeni (tumori che partono nei tessuti del dente di formazione)

Questi tumori non-cancerosi iniziare da diversi tipi di cellule e hanno una varietà di cause. Alcuni di essi possono causare problemi, ma non sono suscettibili di essere in pericolo di vita. Il trattamento usuale per questi tipi di tumori è un intervento chirurgico per rimuovere completamente dal momento che sono destinate a riprodursi (tornare).

Leucoplachia e eritroplachia (eventuali condizioni pre-cancerose)

Leucoplachia e eritroplachia sono termini utilizzati per descrivere alcuni tipi di tessuto anomalo che può essere visto in bocca o della gola:

  • Leucoplachia è una macchia bianca o grigia.
  • Eritroplachia è una zona piatta o leggermente rialzata, rosso che spesso sanguina facilmente se viene raschiata.
  • Erythroleukoplakia è una patch con entrambe le aree bianche e rosse.

Il vostro dentista o igienista dentale può essere la prima persona a individuare queste aree bianche o rosse. Essi possono essere un cancro, possono essere una condizione precancerosa chiamata displasia. o potrebbero essere una condizione relativamente innocuo.

La displasia è classificata come lieve, moderata o grave, in base a come anormale del tessuto guarda al microscopio. Conoscendo il grado di displasia aiuta a prevedere la probabilità è di progredire a cancro o di andare via da solo o dopo il trattamento. Ad esempio, una grave displasia è più probabilità di diventare un cancro, mentre la displasia lieve è più probabile andare via completamente.

Le cause più frequenti di leucoplachia e eritroplachia sono il fumo e tabacco da masticare. Mal protesi montaggio che sfregare contro la lingua o la parte interna delle guance può anche causare queste condizioni. Ma a volte, ci può essere alcuna causa evidente. La displasia spesso andare via se la causa viene rimossa.

Una biopsia è l’unico modo per sapere con certezza se una superficie di leucoplachia o eritroplachia contiene cellule displastiche (pre-cancerose) o le cellule tumorali. Per una biopsia, un campione di tessuto dalla zona anomala viene rimosso e poi esaminato al microscopio. Ma altre prove possono essere utilizzati prima per aiutare a determinare se potessero essere i tumori (e quindi avrà bisogno di una biopsia) o per scegliere la zona migliore per assaggiare per una biopsia. Questi test sono descritti nella sezione “Possono cavità orale e tumori orofaringei essere trovato presto? “

La maggior parte dei casi di leucoplachia non si sviluppano in cancro. Ma alcuni leucoplachie sono o cancerose quando si trova prima o avere cambiamenti pre-cancerose che può eventualmente progredire a cancro se non trattata adeguatamente.

Eritroplachia e erythroleukoplakia sono meno comuni, ma di solito sono più gravi. La maggior parte di queste lesioni rosse risultano essere il cancro quando sono sottoposte a biopsia o si svilupperà in cancro in seguito.

Tuttavia, è importante notare che la maggior parte dei tumori orali non sviluppano da lesioni pre-esistente (sia leucoplachia o Eritroplachia).

cavità orale e tumori orofaringei

Diversi tipi di tumori possono iniziare in bocca o della gola.

carcinomi a cellule squamose

Più del 90% dei tumori della cavità orale e dell’orofaringe sono carcinomi a cellule squamose, chiamato anche tumori a cellule squamose. Questi tumori iniziano a prime forme di cellule squamose, che sono cellule piatte, scala-like che normalmente formano il rivestimento della bocca e della gola.

La prima forma di carcinoma a cellule squamose si chiama carcinoma in situ, il che significa che le cellule tumorali sono presenti solo nello strato esterno di cellule chiamato epitelio. Questo è diverso da carcinoma a cellule squamose invasivo, in cui le cellule tumorali sono cresciuti in strati più profondi della cavità orale o orofaringe.

Il carcinoma verrucoso è un tipo di carcinoma a cellule squamose che rappresenta meno del 5% di tutti i tumori orali. È un cancro basso grado (crescita lenta) che raramente si diffonde ad altre parti del corpo, ma può crescere in profondità nel tessuto circostante.

Se non vengono trattate, le aree di carcinoma a cellule squamose ordinaria possono sviluppare all’interno di alcuni carcinomi verrucoso. Alcuni carcinomi verrucoso potrebbero già avere aree di carcinoma a cellule squamose ordinaria che non sono rilevati nel campione bioptico. Le cellule provenienti da queste aree di carcinoma a cellule squamose possono poi diffondersi ad altre parti del corpo.

Per tutti questi motivi, carcinomi verrucose devono essere rimossi rapidamente, insieme con un ampio margine di tessuto normale circostante.

Minori carcinomi delle ghiandole salivari

Minori tumori delle ghiandole salivari possono sviluppare nelle ghiandole nel rivestimento della bocca e della gola. Ci sono diversi tipi di tumori delle ghiandole salivari minori, tra cui il carcinoma adenoid cistica, carcinoma mucoepidermoide, e polimorfo adenocarcinoma di basso grado. Per ulteriori informazioni su questi tipi di cancro e tumori benigni delle ghiandole salivari, vedere il documento American Cancer Society Ghiandole salivari Cancer .

linfomi

Le tonsille e la base della lingua contengono sistema immunitario (linfoide) del tessuto, dove i tumori chiamati linfomi può iniziare. Per ulteriori informazioni su questi tipi di cancro, vedere i documenti American Cancer Society Linfoma non-Hodgkin,Linfoma non-Hodgkin nei bambini, e malattia di Hodgkin .

Le informazioni nel resto di questo documento circa cavità orale e cancro orofaringeo copre solo carcinoma a cellule squamose.

Ultima revisione: 2016/01/27

Related posts

  • Tipi di bocca e orofaringeo …

    Tipi di bocca e orofaringeo tumore più bocca e tumori orofaringei sono tumori a cellule squamose. Ma ci sono altri tipi meno comuni. tumori a cellule squamose del cavo orale e dell’orofaringe …

  • Le opzioni di trattamento per il cavo orale …

    Il tipo di trattamento il medico consiglia dipende dal sito del tumore e in che misura il cancro si è diffuso. Questa sezione elenca le opzioni di solito considerate per ogni fase della cavità orale o …

  • La chirurgia per la cavità orale e dell’orofaringe …

    Diversi tipi di operazioni possono essere utilizzati per trattare cavità orale e tumori dell’orofaringe. A seconda di dove il cancro è e il suo stadio. diverse operazioni possono essere utilizzati per rimuovere il cancro ….

  • Tipi di cavità nasale e paranasali …

    Tipi di cavità nasale e tumori dei seni paranasali diversi strati di tessuto compongono ogni parte della cavità nasale (naso) e dei seni paranasali. Ogni strato contiene molti diversi tipi di cellule ….

  • La chirurgia per la cavità nasale e paranasali …

    Per la maggior parte delle cavità nasale o dei seni paranasali tumori, un intervento chirurgico per rimuovere il cancro (e alcuni dell’osso circostante o altri tessuti circostanti) è una parte essenziale del trattamento. Se il tumore si è …

  • La connessione HPV – L’orale …

    La principale causa di cancro orofaringeo è da HPV, un piccolo numero di tumori della cavità orale si verifica anche da HPV. La famiglia HPV contiene quasi 200 ceppi, ed è uno dei più …