sintomi di infezione negli uomini Ureaplasma

sintomi di infezione negli uomini Ureaplasma

Pamela A. Davol, 76 Mildred Avenue, Swansea, MA 02.777-1620 .
pdavol@labbies.com

Parte 5. disordini che interessano la fertilità nel cane maschio

Disturbi che influenzano la fertilità maschile sono suddivise in due gruppi: quelli derivanti da malattie genetiche e quelle derivanti da disturbi acquisiti.

Causa: Criptorchidismo è ereditata come carattere autosomico recessivo sex-limitata.

Prognosi: La fisiologia specializzata dello scroto è di vitale importanza per garantire la normale spermatogenesi (produzione di sperma) che si verificano nei testicoli. Pertanto, spermatogenesi normale non riesce a verificarsi in criptorchidi bilaterali (in cui entrambi i testicoli non riescono a scendere), e di conseguenza questi cani sono sterili. spermatogenesi normale, tuttavia, avverrà in criptorchidi unilaterali (in cui uno testicolo scende) nel testicolo discendenza. testicoli criptorchidi hanno da 6 a 13 volte maggiore rischio di sviluppare un tumore delle cellule del Sertoli (tumore del testicolo) rispetto ai testicoli normali. Inoltre, corrono un rischio maggiore di torsione testicolare. Alla luce di queste osservazioni, la castrazione bilaterale (orchiectomia) è consigliato anche nei casi di criptorchidismo unilaterale.

Anomalie di cromosomica del sesso. Anomalie che si verificano nel numero o nella struttura dei cromosomi sessuali sono rari. Nei maschi, condizioni che possono verificarsi includono trisomia (XXY) o chimerismo (alcune cellule XX e alcuni XY).

Causa: anomalie cromosomiche sessuali si verificano come casuale "incidenti" durante la segregazione dei cromosomi o fusione degli zigoti. Pertanto, non vi è alcuna ereditato predisposizione per queste anomalie genetiche.

Sintomi: I maschi possono essere visualizzati con anomalie cromosomiche sessuali "maschio", Ma in genere mostrano i genitali sottosviluppati e sono sterili.

Diagnosi: esame diretto dei cromosomi (cariotipo) da un sangue o di pelle campione del maschio è un metodo per identificare le anomalie del sesso cromosomico.

Trattamento e la prognosi: anomalie cromosomiche sessuali costituiscono una condizione permanente e irreversibile.

Ereditato inversione sessuale XX

Sintomi: Il grado di mascolinizzazione in un maschio XX dipende dalla quantità di tessuto testicolare presente nell’individuo. maschi XX possono avere testicoli bilaterali, ma sono spesso criptorchidi. Inoltre, le anomalie dell’anatomia del prepuzio e del pene, con la posizione anormale dell’apertura del tratto urinario (ipospadia), si osservano di solito.

Trattamento e la prognosi: inversione di sesso è una condizione permanente e maschi XX sono sterili. Il trattamento è, quindi, limitato alla rimozione del tessuto testicolare, soprattutto in criptorchidi dove esiste un aumentato rischio di cancro ai testicoli e / o torsione testicolare associato a questa condizione.

Pseudoermafroditismo maschile. Quando XY maschi con testicoli si sviluppano anche genitali interni o esterni femminili, questa condizione è nota come pseudoermafroditismo maschile. Questo disturbo si verifica in due tipi distinti: 1) La sindrome persistente condotto Mullerian e 2) difetti di mascolinizzazione androgeno-dipendente.

  • Sindrome Duct Persistent Muller (PMDS)

Trattamento e la prognosi: PMDS maschi con testicoli scrotale bilaterali o unilaterali sono fertili, però, perché questi maschi trasmettono il gene per PMDS a tutti prole, l’allevamento non è raccomandato.

  • Difetti di Mascolinizzazione androgeno-dipendente (Sindrome di femminilizzazione testicolare)

Sintomi: I maschi affetti hanno testicoli bilaterali (di solito criptorchidi), ma non hanno la epididimo e vasa differenziazione. Le mutazioni con conseguente perdita completa della funzione del recettore degli androgeni piombo ai maschi che hanno genitali esterni femminili (vulva, femminile orifizio uretrale, e una vagina cieco-ended), e quindi appaiono come le donne che non riescono ad avere un normale ciclo di estro. Dopo un esame di questi "femmine" si è constatato che mancano completamente un utero e altri componenti del sistema duttale Mullerian. I maschi con perdita parziale della funzione del recettore degli androgeni possono dimostrare genitali ambigui (scroto anormale con i testicoli appaiono come tumefazioni su entrambi i lati di una vulva portando ad un tratto vaginale cieco-ended) e spesso hanno scarsa componenti del sistema duttale Wolff sviluppato .

Diagnosi: La diagnosi di TFS si realizza attraverso l’identificazione di un cromosoma cariotipo XY, la presenza dei testicoli bilaterali, e la dimostrazione di androgeni anormale vincolante nei tessuti androgeno-sensibili del maschio.

Causa: Ipospadia è un difetto nella posizione dell’orifizio urinaria maschile che accompagna tipicamente sindromi associate con mascolinizzazione incompleta. Come tale, questa condizione ha un familiare (ereditaria) preponderanza.

Sintomi: L’apertura uretrale può apparire ovunque tra la sua posizione normale sulla punta del pene allo scroto.

Diagnosi: La diagnosi della malattia di base associata con ipospadia è costituito da identificazione di altri sintomi concomitanti di anomalie di genere.

Trattamento e la prognosi: Perché ipospadia in genere non inibisce il normale minzione, di solito non è necessario un intervento chirurgico. Leggermente cani affetti possono essere in grado di riprodursi normalmente, tuttavia, se la causa di questa condizione non è stata determinata, le raccomandazioni per l’allevamento sono custoditi.

Tabella 1. Classificazione degli Abnormal sperma cane *

Brucella canis infezione; possibili cause immunologiche

* Modificati rispetto Oettle EE: la morfologia degli spermatozoi e la fertilità nel cane. J Reprod Fertil, 47 (suppl): 257-260, 1993.

Diagnosi: La valutazione della morfologia degli spermatozoi (spermiogramma) è una componente importante di valutazione della funzione riproduttiva del maschio, perché la qualità dello sperma è altamente indicativo di fertilità maschile. L’esame dello sperma strisci fissate e colorate con almeno 100 spermatozoi deve essere valutato al fine di garantire un’adeguata rappresentanza del campione di sperma.

Prognosi e terapia:

Tabella 2. Sperm morfologica Anomalie con conseguente diminuzione della fertilità

  • della testa e del tratto intermedio anomalie totali superiori al 40% di spermatozoi campionato
  • testa 20%, acrosomiali e conservati goccioline citoplasmatici
  • meno del 60% degli spermatozoi con morfologia normale

Causa: infezione concomitante di testicoli e epididymus (orchiepididymitis) può verificarsi a causa di microrganismi inclusi Staphylococcus, Streptococcus, coliformi, Mycoplasma, Ureaplasma. o Brucella canis . Localizzata ferite o la diffusione di organismi infettivi da siti distanti nel corpo attraverso il sistema circolatorio o linfatico può portare a infezioni ai testicoli. Inoltre, infezioni del sistema urinario o della prostata possono diffondersi al testicoli / epididymus attraverso i dotto deferente.

Sintomi: Le infezioni associate a orchiepididymitis presenti con gonfiore scrotale, ingrossamento testicolare, dolore e febbre.

Diagnosi: Ecografia dei testicoli confermerà infiammazione associata con l’infezione e di escludere altre possibili cause gonfiore ai testicoli. coltura batterica del seme in terreno Amies consente per l’isolamento di Ureaplasma, Mycoplasma . e batteri aerobici. ecografia che indica che l’infiammazione è localizzata principalmente ai epididimi è altamente sospetto Brucella canis infezione. Di conseguenza, il test sierologico per Brucella canis dovrebbe essere eseguita.

Causa: torsione testicolare, una torsione del testicolo attorno alla sua vascolarizzazione venosa, è più comune nei maschi criptorchidi con un testicolo addominale mantenuto, ma può verificarsi anche negli uomini normali con testicoli bilaterali. Torsione dei vasi venosi inibisce sangue che entra nel testicolo di lasciare. Come risultato, il testicolo diventa gonfio di sangue.

Sintomi: I cani con testicolare mostra torsione pronunciate allargamento del testicolo. Il dolore può essere così intensa da suscitare uno stato di shock (tachicardia [tachicardia], in ritardo tempo di riempimento capillare, pallido o le membrane mucose fangosi, polso debole, vomito). Torsione di un testicolo trattenuto presenta come dolore addominale.

Diagnosi: Torsione di un testicolo scrotale è fatta sull’osservazione del acuta presentare sintomi e prove di una massa ferma nello scroto. Torsione del testicolo addominale è altamente sospetto in sintomatici, cani criptorchidi quando la palpazione addominale indica una grande massa di fermo nell’addome. L’ecografia è un metodo per la conferma di questa diagnosi.

Causa: ernie inguino verificano quando una parte dell’intestino loop nello scroto, separando il testicolo dalla parete scrotale. Questa è una condizione rara che può verificarsi a causa di anomalie congenite o traumi che causano ampliamento o indebolimento del canale inguinale nel maschio.

Sintomi: I cani con ernie inguino presenti con improvvisa (acuta) gonfiore dello scroto. Tipicamente, la condizione è indolore meno che il ciclo intestinale si attorciglia. Torsione dell’intestino ernia compromette il flusso di sangue al tessuto e si tradurrà in una condizione di emergenza medica presentano con intenso dolore e sintomi di shock (tachicardia [tachicardia], in ritardo tempo di riempimento capillare, pallido o mucose fangosi, polso debole, vomito) .

Trattamento e la prognosi: I cani che si presentano con un ernia inguino contorto devono essere trattati per lo shock prima. Una volta che il cane è stabilizzato o per quei cani con semplice intervento chirurgico ernie inguino è tenuta a ridurre l’ernia. L’intestino ernia deve essere esaminato per qualsiasi prova di compromissione del tessuto prima di riposizionamento indietro attraverso l’anello inguinale nell’addome. tessuto intestinale che appare compromessa deve essere asportato per evitare problemi successivi connessi con il deterioramento intestinale e / o infezione. suture assorbibili sono tipicamente utilizzati per limitare l’anello inguinale per prevenire il ripetersi di ernia, garantendo al tempo stesso il normale flusso di sangue ai testicoli. Effetti sulla fertilità maschile saranno dipende se l’ernia compromesso il flusso di sangue ai testicoli.

Causa: Infiammazione o traumi possono portare ad una ostruzione dell’epididimo che si traduce in un accumulo di sperma vicino al sito della lesione. Questo accumulo porta ad una risposta immunitaria diretta allo sperma noto come un granuloma spermatozoi e provoca infiammazione e gonfiore dell’epididimo.

Sintomi: L’infertilità è il sintomo primario associato con lo sperma granuloma.

Diagnosi: imaging ad ultrasuoni in grado di rilevare l’ampliamento del epididimo nella fase iniziale di questo disturbo e la presenza del granuloma in stadi avanzati.

Trattamento e la prognosi: La prognosi per la fertilità nei maschi con spermatozoi granuloma è povero perché la correzione chirurgica di questo disturbo è spesso impossibile. Alla luce di questo, la castrazione è ampiamente raccomandato come trattamento per gli spermatozoi granuloma.

Ci sono tre tipi di tumori testicolari che si verificano con frequenza simile di incidenza nel cane.

tumori delle cellule interstiziali: tumori delle cellule interstiziali origine dalle cellule di Leydig del testicolo, che sono le cellule che secernono testosterone. Questi tumori sono generalmente benigni e si trovano prevalentemente nei testicoli di discendenza e solo raramente nei testicoli addominali. tumori delle cellule interstiziali presenti come una massa morbida all’interno dei testicoli.

Diagnosi: Sebbene ecografia è in grado di rilevare tumori testicolari, solo esame istopatologico sarà in grado di distinguere tra i tre tipi di tumori testicolari. Le radiografie del torace e dell’addome sono essenziali per lo svolgimento di stadiazione clinica del cancro. Quando si verificano le metastasi, che in genere si trovano nei nodi linfatici lombari, la milza e fegato.

Sintomi: ipoplasia testicolare è sospettato nei cani giovani in cui uno o entrambi i testicoli appaiono insolitamente piccolo.

Prognosi e terapia: I cani con ipoplasia testicolare bilaterale sono sterili. Il trattamento con gonadotropine per stimolare la proliferazione di cellule germinali ha finora dimostrato inefficace per il trattamento di questo disturbo.

Causa: Condizioni infiammatorie e non-infiammatori possono causare la perdita di tubuli seminiferi, le cellule germinali, cellule interstiziali, e spermatogoni all’interno dei testicoli. Oltre alle condizioni traumatiche come ernia inguino. degenerazione testicolare si verifica comunemente in cani di mezza età come condizione idiopatica.

Trattamento e la prognosi: Trattamento della degenerazione testicolare dipende identificazione e tempestivo trattamento della condizione infiammatoria o non infiammatoria sottostante. Idiopatica degenerazione testicolare che si verifica nei cani di mezza età non risponde al trattamento e, quindi, la prognosi per la fertilità è ritenuto insufficiente.

Malattie della prostata si verificano comunemente nei cani, e doberman riferito avere un rischio maggiore rispetto ad altre razze. La prostata è un organo solido che circonda la base dell’uretra nei maschi ed è responsabile per la produzione di parte del fluido trovato nel seme.

Sintomi: La maggior parte dei cani con IPB non avranno sintomi o evidenza di malattia sistemica. Occasionalmente, alcuni maschi possono sviluppare difficoltà di urinare o defecare se allargata pressione luoghi prostata sull’uretra o colon discendente, rispettivamente. In altri cani, sangue nelle urine o di un eiaculato tinto di sangue per l’analisi del liquido seminale può essere l’unica indicazione di BPH.

Trattamento e la prognosi: cani asintomatici con BPH solito non richiedono un trattamento. Quando i sintomi si manifestano, la castrazione è la forma più efficace di trattamento e comporta una rapida regressione della dimensione della prostata. Trattamenti alternativi alla chirurgia sono i seguenti:

risultati simili a castrazione chirurgica (non raccomandato per i maschi da riproduzione)

Causa: Quando l’infezione batterica si verifica in concomitanza con iperplasia prostatica benigna (BPH), la condizione è nota come prostatite. La prostatite si verifica quando i batteri che normalmente abitano dell’uretra maschile salgono nella ghiandola prostatica. Condizioni di BPH predispongono prostata di infezione perché questo disturbo crea un ambiente adatto per la proliferazione batterica. organismi comuni individuati nel causare prostatite includono: Escherichia coli, Staphylococcus aureus, Klebsiella spp. Proteus mirabilis, Mycoplasma canis. Pseudomonis aeruginosa, Enterobacter spp. Streptococco spp. Pasteurella spp. e Haemophilis spp. Anche se Brucella canis può infettare la prostata, che infetta più comunemente tessuto testicolare. Le infezioni fungine sono meno comuni, ma si verificano di tanto in tanto. In alcuni casi, le infezioni testicolari possono diffondersi alla prostata. La prostatite è la patologia prostatica più comune che si verificano nei cani maschi intatti. In alcuni cani, soprattutto quelli oltre 5 anni, prostatite porta alla formazione di ascessi all’interno della prostata. La prostatite è rara nei maschi castrati.

Sintomi: Prostatite può verificarsi come una condizione acuta o cronica. Nella fase acuta, febbre e letargia sono presenti, il cane può provocare tensione durante la minzione o defecare, e il cane può muoversi con una andatura rigida. Gonfiore dello scroto e zampe posteriori può anche essere osservato. I cani che hanno ascessi prostatica può presentare sintomi di shock (tachicardia [tachicardia], ritardata tempo di riempimento capillare, pallida o mucose fangosi, polso debole, vomito), peritonite, e le infezioni sistemiche (sepsi) in caso di rottura ascesso. prostatite cronica può verificarsi a seguito di una fase acuta o può svilupparsi senza sintomi. La prova sospetto di prostatite cronica comprende qualità poveri sperma, diminuzione della libido associata a dolore alla contrazione prostatica durante l’eiaculazione, e sangue nelle urine o campione di seme.

Sintomi: I cani con PAC sviluppano sintomi compatibili con l’allargamento della prostata: difficoltà a urinare e / o defecare. Molti cani potranno anche dimostrare l’anoressia e perdita di peso. Il dolore osseo, l’indicazione di metastasi delle cellule tumorali (spread) per l’osso, può verificarsi soprattutto nella parte bassa della schiena ed è un segno di malattia fase tardiva.

Diagnosi: Nei maschi geriatrici, ingrossamento della prostata in un maschio intatto o una prostata di dimensioni normali in un maschio castrato (da castrazione porta alla completa atrofia del tessuto prostatico) sono sospetti e altamente sospetto per il PAC, rispettivamente. Ultrasound-guidate biopsia-core fornisce il metodo migliore per l’acquisizione di una diagnosi definitiva di PAC e permette per la valutazione del grado del tumore, a criteri clinici che vi aiuterà a determinare le opzioni di trattamento e la prognosi.

Trattamento e la prognosi: I tumori valutato come ben differenziato (molto somiglianti normali cellule della prostata), al momento della biopsia può indicare una prognosi migliore in termini di tempo di sopravvivenza. Purtroppo, però, PAC spesso non viene diagnosticata fino a quando il cane è in fase avanzata della malattia, quando le opzioni terapeutiche sono limitate e quindi la prognosi è considerato povero. Intervento chirurgico per rimuovere la prostata è una possibile opzione per la gestione terapeutica della PAC e se la malattia è diagnosticata in una fase iniziale, questa opzione può essere curativa. Tuttavia, prostectomy è un intervento chirurgico difficile ed è associato con una condizione cronica di incontinenza urinaria. cure palliative per i PAC include la castrazione o la terapia ormonale con megestrolo acetato o Finasteride per ridurre concomitante iperplasia prostatica e alleviare i sintomi associati con l’allargamento della prostata così. Per entrambi i maschi interi e castrati con PAC, radioterapia esterna può indurre la regressione temporanea del tumore e fornire sollievo dei sintomi. La somministrazione di emollienti delle feci può anche fornire qualche sollievo per la stitichezza e perché molti cani PAC avranno complicazioni secondarie associate a infezioni batteriche, continua la terapia antibiotica può aiutare nel controllo dei sintomi correlati. Nonostante l’intervento terapeutico con radiazioni o una combinazione di radioterapia e la chemioterapia, una volta che la diagnosi è fatta, il tempo di sopravvivenza per i cani con PAC non tipicamente si estende oltre 5 mesi.

Sintomi: Aspetto di un rosso al viola, pisello, massa a forma di ciambella che sporge dall’apertura urogenitale alla punta del pene. Il sanguinamento può verificarsi dall’uretra prolasso. Alcuni cani hanno anche sintomi concomitanti di infezione del tratto urinario.

Trattamento e la prognosi: Anche se B. canis è più spesso concepita come la trasmissione da cane a cane durante il vero e proprio atto di copulazione, la principale modalità di trasmissione in realtà avviene attraverso il contatto oronasale con fluidi corporei infetti. Pertanto, diffusione dell’infezione non è limitato a contatto allevamento e, come tale, una volta introdotto in un allevamento di allevamento, altamente contagiosa B. canis si diffonderà rapidamente tra la popolazione. A lungo termine, trattamenti multipli con antibiotici può aiutare a controllare i sintomi e la portata di infezione all’interno di un singolo cane, l’efficacia però, il trattamento antibiotico ha limitato per la cura e il cane rimarrà potenzialmente infettivi ad altri cani. Come tale, i cani infetti dovrebbero essere sterilizzati e rimossi dall’ambiente di allevamento canile per prevenire la diffusione ad altri cani di allevamento. Ripetizione del test deve essere eseguito 6 mesi dopo il completamento della terapia antibiotica per valutare l’efficacia del trattamento. L’alternativa per il controllo della diffusione B. canis è l’eutanasia di tutti i cani confermato da HIV.

Causa: Questi organismi sono del Mycoplasmataceae famiglia e normalmente abitano la urogenitale canina e tratti nasofaringeo. Se, tuttavia, vi è un aumento del numero di questi organismi in confronto agli altri organismi comuni anche abitano il tratto urogenitale maschile, allora vi è spesso un aumento dell’incidenza di infertilità, infezioni testicolari e prostatite.

Diagnosi: Cultura di campioni di seme al fine di identificare un aumento della percentuale di micoplasma o Ureaplasma crescita rispetto alla crescita di altri microrganismi che normalmente popolano il tratto urogenitale fornisce un metodo di diagnosi per l’infezione.

Copyright 2001. Pamela A. Davol. Tutti i diritti riservati. Diritto d’autore & disclaimer.

Related posts

  • I sintomi di infezione da stafilococco sulla …

    L’osteomielite è un’infezione di un osso. I sintomi includono dolore e la tenerezza sopra l’area interessata di osso, e malessere. Si tratta di una grave infezione che ha bisogno di un trattamento immediato con …

  • I sintomi della Candida lievito infezione …

    Candida lievito infezione nei cani, noto anche come candidosi, è una condizione medica curabile. Tuttavia, le infezioni da lieviti candida possono essere pericolosi se sono autorizzati a progredire e diffondere …

  • I sintomi di una infezione dei linfonodi

    Il sistema linfatico è il sistema di difesa del corpo contro le infezioni e le malattie. Il sistema trasporta un fluido speciale chiamato linfa in tutto il corpo. Tutti i 600 o giù di lì linfonodi sono hub per …

  • I sintomi di infezione del lievito, maschio …

    I maschi hanno anatomie che sono molto diverso da un femmine, oltre l’ovvio, in modo che quando si cominciano ad avere sintomi di infezione del lievito, gli uomini non sono sempre sicuri di cosa attribuire i sintomi di ….

  • Lievito sintomi di infezione nelle donne, migliori per l’infezione del lievito.

    Qual è il miglior lievito infezione trattamento? Non OTC droga Qual è il miglior trattamento di infezione del lievito? Sicuramente non oltre il contatore farmaci. E questo è ciò che ci accingiamo a discutere qui più tardi ….

  • Urinarie sintomi del tratto di infezione …

    Vedere anche: ricorrente cistite nelle donne scritte per i pazienti definizioni [1] Batteriuria – questo si riferisce alla presenza di batteri nelle urine. Questo può essere sintomatica o asintomatica ….