Sutura e chiusura della ferita Come …

Sutura e chiusura della ferita Come ...

Qui ho rivedere i principi fondamentali della chiusura della ferita e discutere i pro ei contro delle varie tecniche di sutura. Ho anche offrire consigli su pre-chiusura anestesia.

Controllo del sanguinamento

Per pericolo di vita o arteriosa sanguinamento, un bracciale per la pressione arteriosa può essere molto efficace, almeno temporaneamente. In alternativa, un polsino di pressione sanguigna può essere gonfiato a 30 mm Hg sopra la pressione sistolica del paziente e poi fissate con una pinza emostatica. Un bracciale di pressione sanguigna è più sicuro di un laccio emostatico. Tuttavia, per evitare ischemia degli arti, non lasciare entrambi i tipi di bracciale in vigore per più di 2 ore.

Se è necessario elettrocauterizzazione o legare al largo delle piccole arterie, consultare un chirurgo. I nervi si trovano spesso in prossimità di arterie e possono essere inavvertitamente danneggiati durante i tentativi di emostasi.

iniezione locale. Anestesia negli adulti è spesso realizzato attraverso sia iniezione o nervose blocchi locali utilizzando lidocaina, bupivacaina, o entrambi. Bupivacaine ha il vantaggio di indurre anestesia che dura da 4 a 8 ore, che possono fornire sollievo al paziente più dal disagio. Tuttavia, bupivacaina spesso non funziona bene in blocchi dito e non è raccomandato nelle labbra.

L’adrenalina è a volte aggiunto lidocaina o bupivacaina per aiutare sanguinamento controllo. Evitare l’uso di epinefrina in aree di circolazione compromessa, come lembi di tessuto e parzialmente devitalizzate. Tuttavia, l’ingiunzione tradizionale contro l’uso di adrenalina nel naso e le cifre è stata recentemente messa in discussione, e dei suoi benefici, probabilmente superare i rischi, se non vi è alcun compromesso in circolazione e se si utilizzano piccole quantità.

Per grandi lacerazioni, la dose massima di lidocaina è 4,5 mg / kg, o 7 mg / kg di lidocaina combinata con epinefrina; la dose massima di bupivacaina solo 2 mg / kg. Per un adulto di 70 kg, questo si traduce in circa 30 ml di lidocaina 1%, 50 ml di 1% lidocaina con adrenalina, o 50 ml di bupivacaina 0,25%. Assicurarsi di utilizzare uno scudo quando si inietta.

anestetici topici. Questi possono essere molto efficace, soprattutto nelle zone ben vascolarizzato come il viso.

Attualmente, LET (lidocaina-adrenalina-tetracaina) è l’agente topico preferito; evita la potenziale tossicità e di altri problemi associati con il più vecchio TAC (tetracaina-adrenalina-cocaina). LET è più efficace in faccia (in circa il 85% dei casi), ma è anche efficace nel 45% di lacerazioni estremità. Inoltre, è più efficace nel lacerazioni più grandi rispetto a quelli più piccoli.

IRRIGAZIONE, esplorazione e DEBRIDEMENT

Irrigazione. abbondante irrigazione è più importante nelle ferite contaminate e quelli più di 3 ore di vita, in cui la conta batterica può essere maggiore. Non irrigare ferite da puntura; irrigazione può solo spingere lo sporco in profondità. Ferite superiori a 1 cm di solito sono abbastanza grandi da permettere un’adeguata irrigazione.

Anche cercare lesioni tendinee parziali che potrebbero essere perse su test di resistenza. I tendini corrono sorprendentemente vicino alla superficie sul dorso della mano e delle dita (Figura 1 ). Qualsiasi coinvolgimento tendine richiede profilassi antibiotica, la consultazione di specialità, e il follow-up.

Strategie per minimizzare il rischio di infezione

Il tasso complessivo di infezioni nelle ferite di qualsiasi tipo è di circa il 3%. I fattori che riducono questo rischio includono adeguato sbrigliamento e irrigazione, e l’uso di nastro o graffette piuttosto che di sutura. "sciolto" chiusura ha dimostrato di non diminuire il rischio. I fattori che aumentano il rischio di infezione includono patologie concomitanti, come il cuore, il fegato, o malattie renali e diabete; uso di adrenalina; edema; ritardata presentazione; schiacciare le lesioni; e corpi estranei.

Considerate le strisce di chiusura della pelle per le ferite più piccole che sono contaminati o in una posizione in cui il rischio di infezione è più alto (ad esempio, le ferite intra-orale). Lacerazioni che sono più piccoli di 1 cm spesso guariscono bene senza chiusura formale o quando sono gestiti solo con strisce di chiusura della pelle.

Ritardare-o saltando-primaria chiusura. La chiusura di una ferita troppo presto può aumentare il rischio di infezione in alcune impostazioni. In alcuni casi, la chiusura primaria è controindicato. Ad esempio, punture e morsi di animali alle mani o dei piedi dovrebbero quasi mai essere chiusi, soprattutto a causa del rischio di infezione in tali ferite.

Quando le ferite sono più di 8 ore di vita, i rischi ei benefici di chiusura primaria devono essere attentamente valutati. la chiusura primaria può essere considerato:

  • Se la ferita è pulita.
  • Se è sulla testa o faccia.
  • Se può essere adeguatamente irrigato.

Tuttavia, ritardando la chiusura primaria nelle ferite più di 8 ore olddecreases il rischio di infezione e può essere la cosa più saggia:

  • Se la ferita è sporca.
  • Se è su un arto o del tronco.
  • Se è troppo piccolo per irrigare correttamente.
  • Se è devitalizzato tessuto.

Considera anche ritardare la chiusura primaria per:

  • ferite infette o fortemente contaminati.
  • Bite ferite.
  • Ferite che sono più di 8 a 12 ore di vita (più di 24 ore per le ferite sulla testa o del viso).

Quando la chiusura primaria è in ritardo, la ferita è ancora anestetizzato, esplorato, pulito, e sbrigliata come per la chiusura primaria iniziale. Viene poi confezionato aperto e ri- verificata in 36 a 48 ore e di nuovo dopo 3 a 5 giorni. Se la ferita non sembra infettato al momento del secondo controllo, può quindi essere suturata. risultati cosmetici sono simili a quelli ottenuti con chiusura primaria precoce, ma il rischio di infezione è molto più basso.

La profilassi antibiotica. In lacerazioni, l’uso della profilassi antibiotica è alquanto controversa. Tuttavia, ci sono prove per supportare l’uso profilassi antibiotica nei seguenti impostazioni:

  • fratture aperte.
  • lesioni tendinee.
  • Animal morde alle estremità.
  • Presenza di linfedema.
  • Presenza di un soffio al cuore.

Si può anche prendere in considerazione gli antibiotici in altre ferite con caratteristiche ad alto rischio, soprattutto se alcune di queste caratteristiche sono presenti.

PREPARAZIONE DELLA PELLE

antisettici topici come iodopovidone possono essere utilizzati su pelle intatta, ma devono essere tenuti fuori della ferita, o per lo meno sbiaditi se lo fanno entrare anche fare in modo che i capelli è tenuto dalla ferita:. o tagliare il capelli o utilizzare una pomata antibiotica topica mat giù. Se si taglia i capelli di un paziente, usare forbici o tagliaunghie elettrici; rasoi aumentano il rischio di infezioni. (La maggior parte dei testi suggeriscono di evitare la rasatura sopracciglia perché questi potrebbero non ricrescere.) Seguire la preparazione della pelle con una preparazione sterile e drappeggio.

SELEZIONE DI SUTURA

Ogni tipo di sutura presenta vantaggi e svantaggi. Più sottile sutura lascia fori più piccoli nella pelle ed è adatto per il viso, aree di interesse cosmetico, e le aree di bassa tensione in cui la forza di resistere rottura non è un problema. Thicker sutura è più forte ed è adatto per le estremità e le zone di maggior tensione ferita, come ad esempio vicino articolazioni. Molti medici preferiscono usare 6.0 o 5.0 volte sul viso, e 4,0 in molti altri settori. Sulla pianta del piede o in aree ad alta tensione in cui vi è un rischio di rottura, 3,0 sutura può essere utilizzato.

sutura assorbibile è appropriato per punti sepolti e per i pazienti che non possono essere in grado di tornare per la rimozione di sutura. Anche considerare l’utilizzo di sutura assorbibile in pazienti non collaboranti, come i bambini, soprattutto se la sedazione cosciente è necessario per posizionare i punti di sutura.

Molti medici preferiscono la sensazione di nylon a quella del polipropilene; nylon ha anche una migliore lavorabilità e la sicurezza nodo. Tuttavia, il polipropilene ha una migliore resistenza e la reattività dei tessuti; Può anche essere la scelta migliore quando i punti devono essere posti in sopracciglia scure o di altri settori in cui il suo colore blu può contribuire a rendere i punti più visibili, facilitando la loro rimozione. Altre caratteristiche di alcuni dei tipi più popolari di sutura vengono confrontati nel Tavolo .

Ci sono molti modi di suturare una ferita. La maggior parte dei medici di pronto soccorso utilizzano punti principalmente interrotti (figura 2 ), Mentre la maggior parte dei chirurghi utilizzano principalmente l’esecuzione punti di sutura. Preferisco correre punti di sutura; il loro vantaggio principale è che risparmiare tempo. Si distribuiscono anche la tensione in modo più uniforme e quindi in grado di minimizzare strangolamento dei tessuti. In una ferita lineare, pulito, un unico punto di corsa lunga può essere tutto ciò che è necessario.

Se c’è tensione su una ferita o se ha aree irregolari, può essere richiesto punti di sutura interrotti. Alcuni medici preferiscono anche di utilizzare i punti interrotti nelle ferite infezioni a rischio: se la ferita si infetta in una sola zona, alcuni dei punti possono essere rimossi, mentre altri sono lasciati.

Related posts

  • Chiusura della ferita Tecnica Panoramica …

    Panoramica Tre fasi di guarigione delle ferite sono stati identificati e studiati a livello cellulare e molecolare. Questi 3 fasi distinte, vale a dire, l’infiammazione, la formazione di tessuto, e il rimodellamento del tessuto, …

  • Suturando una larga ferita, suturando una larga ferita.

    Introduzione sutura è una componente importante della cura delle ferite, la riparazione di moderata a lesioni gravi, come le lacerazioni, così come le ferite derivanti da un intervento chirurgico o di altre procedure. Sutura …

  • la chiusura della ferita, la chiusura della pelle di sutura.

    Tecniche per chiudere una ferita chirurgica o traumatica includono: chiusura primaria si riferisce alla apposizione diretta dei bordi della ferita. Lesione è solitamente asportato con un’ellisse di pelle per provocare circostante …

  • Chiusura Vacuum-Assisted, chirurgica drenaggio della ferita.

    Usi di chiusura Vacuum-Assisted Questa tecnica è stata utilizzata sempre più negli ultimi dieci anni per le ferite acute e croniche. e studi su animali hanno dimostrato una migliore guarigione della ferita. Il suo utilizzo …

  • Sutura, nodi e Wound Care …

    Sutura, nodi e ferite risorse cure ospedaliere (squadra esempio chirurgica, plastica e razioni di personale ndr), posizione del reparto e una varietà di fattori di tempo possono determinare la …

  • Gestione della ferita, la sutura della ferita.

    Diamo uno sguardo ad alcuni principi intorno sutura e la cura delle ferite. La maggior parte del tempo, il corpo è in grado di chiudere una ferita bene, ma a volte una ferita può essere così grande che un medico …