tè Wort, tè mosto.

tè Wort, tè mosto.

Hai mai avuto un mal di stomaco che brucia? Non ho mai avuto problemi fino a pochi anni fa, ma mio marito ha sofferto per molti anni. Prende un sacco di pillole antiacido, che ha iniziato a preoccuparmi. Quando ho scoperto che l’erba di San Giovanni è usato come erba guarigione per il trattamento di stomaco, ho deciso di raccogliere l’erba di San Giovanni che ho avuto nel mio giardino e sul campo intorno alla casa e utilizzarlo per curare i nostri dolori di stomaco di masterizzazione.

erba di San Giovanni, detto anche Chase diavolo o erbaccia Tipton, con i suoi piuttosto piccoli fiori gialli, cresce selvatico nei campi, è ben noto come una pianta perenne con proprietà curative, indigene in Europa. Il suo nome botanico è Hypericum perforatum. Il nome del genere, Hypericum deriva dalle parole greche "iper" senso "sopra" e eikon che significa "immagine". Si riferisce al costume ortodossa di appendere l’impianto di cui sopra un’icona religiosa nel giorno di San Giovanni, per scongiurare la casa dal male. Il nome della specie perforatum proviene dai puntini traslucidi visibili alla luce della loro piccola, opposte e foglie oblunghe. Le foglie sembrano essere perforato, da qui il nome latino della pianta. Hypericum perforatum ‘S gambo è forte, rossastra (soprattutto nelle parti inferiori) e cresce alto, fino a circa 3 piedi (1m).

Per gli esseri umani, Hypericum perforatum è un ottimo trattamento per la depressione, mal di stomaco e del fegato. [3] Inoltre, grazie ai componenti antiossidanti, che possono essere usati per prevenire la malattia di Parkinson. [4] iperforina. un importante costituente di erba di San Giovanni, è contenuta nell’olio ghiandole, pistilli e frutta. Ha proprietà antidepressive e ansiolitiche e funge anche da protezione delle piante contro erbivori. [5] Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’impianto può essere utilizzato per il trattamento di batteri gram-negativi. Ha anche proprietà antibiotiche. Estratti della pianta può guarire le ferite, abrasioni, ustioni e dolore muscolare. L’iperforina può essere utile nel trattamento dell’alcolismo. [6] Tuttavia, la pianta non può essere utilizzato quando associato con alcuni farmaci particolari, è per questo che è necessario essere molto attenti se si sta seguendo un trattamento per la malattia. [7]

Dal momento che abbiamo ottenuto più vecchio, io e mio marito hanno sperimentato alcuni dolori, come tutte le persone fanno; ma il mal di stomaco peggiore era che brucia (il cosiddetto bruciore di stomaco). sono stati noi uccidendo. in passato "trattare" con molta acqua e tè, che stava lavorando. Mio marito non avrebbe seguito il mio consiglio di bere più acqua quando ha avuto la sensazione di bruciore. Ha iniziato a prendere sempre più pillole antiacido, ma i sintomi restituito più frequentemente e aveva bisogno di sempre più pillole.

La scorsa estate ho raccolto tutti i fiori Erba di San Giovanni che ho trovato in campo e nel mio giardino. Sono andato fuori ogni giorno con un sacchetto di carta in mano e selezionato fuori tutte le fioriture. La cosa andò avanti quasi tutta l’estate. Dopo la raccolta, le ho messe su un grande foglio di carta per asciugare. Ho memorizzato i fiori secchi in un sacchetto di carta in un armadio, insieme a tutti gli altri tisane. E dal momento che stavo raccogliendo tanti fiori di iperico ogni mattina, ho iniziato a fare un grosso piatto di tè, con una manciata di fiori freschi per colazione ogni giorno, quando non stiamo avendo il latte.

Questo è diventato un habbit e ha continuato da allora. La sensazione di bruciore dopo aver mangiato è diminuita sia per me e mio marito. Anche se stiamo vivendo un improvviso sensazione di bruciore durante il giorno, io faccio il tè erba di un po ‘di San Giovanni immediatamente e in non più di cinque minuti, le sensazioni di bruciore se ne sono andati. Per evitare di bruciare mal di stomaco durante la notte, si beve una tazza di tè in serata e risparmiare un po ‘per la notte, nel caso in cui siamo assetati. I risultati sono glorioso: non più di bruciore sensazione di notte e, di conseguenza, le compresse non più antiacido per mio marito, che porta anche ad una piccola economia nel nostro buget!

Se volete sperimentare il tè erba di San Giovanni per il bruciore di stomaco, può aiutare anche voi! Si prega di consultare il proprio medico o farmacista prima di prendere esso o qualsiasi altro integratore a base di erbe. Questo articolo non deve essere interpretata come l’offerta consulenza medica.

Related posts

  • Qual è St, erba di San Giovanni supplemento di erbe.

    Cresce in tutto il mondo, nelle regioni temperate e subtropicali del Nord America, Europa, Turchia, Ucraina, Russia, Brasile, Kina, India e Medio Oriente. Si tratta di uno dei più comunemente …

  • Tè terapeutiche, St, tè mosto.

    In medicina naturale, l’erba erba di San Giovanni è considerato come la controparte psicologica di arnica, che allevia il dolore fisico. erba di San Giovanni può temperare disagio emotivo, sollevare …

  • Summertime Folk Tintura di St, erba di San Giovanni tintura.

    Questo post viene da estate Ashley e Sarah Kate di The Great Kosmic Kitchen! Questo piccolo arbusto con piccoli fiori gialli invoca un fascino infantile dentro di me. Erba di San Giovanni è un grande …

  • Il momento migliore per Harvest St, migliore erba di San Giovanni.

    impianto di erba di San Giovanni è immersa nella leggenda, e vado debole nelle ginocchia per un impianto con una reputazione. Per cominciare, mi chiedo sempre esattamente quello stabilimento stiamo discutendo? Troviamo il St ….

  • Qual è erba di San Giovanni buono per …

    Questo è un widget personalizzato Questa barra di scorrimento può essere attivata o disattivata in opzioni del tema, e può assumere qualsiasi oggetto che buttare a questo o anche riempire con la vostra abitudine di codice HTML. La sua perfetta per afferrare …

  • Erba di erba, erba di erba.

    Iperico Herb (Hypericum perforatum) nome latino: Hypericum perforatum Nomi comuni: Erba di San Giovanni Herb Attenzione: non utilizzare questo prodotto durante l’assunzione di qualsiasi farmaco di prescrizione (s) senza …