TRACHEOTOMIA EVOLUZIONE DELLA una via aerea …

TRACHEOTOMIA EVOLUZIONE DELLA una via aerea ...

TRACHEOTOMIA:
EVOLUZIONE DELLA una via aerea

Con Steven E. Sittig, TRR e James E. Pringnitz, RRT

Era un pomeriggio freddo quel giorno in Virginia dicembre 1799 a tre medici riuniti intorno a un moribondo. L’uomo continuava a spostare la sua posizione, come egli rimase a bocca aperta per l’aria. I medici hanno dato il tè salvia uomo con aceto per gargarismi ma quasi causato al paziente di soffocare a morte. Era ovvio le vie aeree dei pazienti è stata gravemente compromessa ma impacchi ha fatto poco per aiutare. Era stato solo un anno dal momento che la letteratura medica del tempo descritta una procedura chirurgica in cui la trachea è stato possibile accedere in caso di ostruzione delle vie aeree. Nel 1799, anche tracheotomia elettiva, per non parlare di emergente tracheotomia sono stati raramente eseguita.

Prima del 1800 solo 50 tracheostomia salvavita erano state descritte in letteratura. Nel 19 ° secolo le tracheostomia eseguiti per ostruzione delle vie aeree superiori e quelle fatte per i disturbi delle vie respiratorie inferiori erano nel rapporto di 90:10, al giorno d’oggi il rapporto è 20:80.4

Sterling antico cannula tracheostomica in argento, realizzato in Inghilterra alla fine del 1800.
(Cannula esterna a destra ea sinistra, cannula interna al centro)

L’evoluzione della tracheostomia

Cuff evoluzione

dispositivi di limitazione della pressione, come il palloncino pilota limiti valvola pop-off pressione tracheale di 20-25 mmHg nel tentativo di ridurre i danni tracheale.

La tecnologia moderna ha permesso ai produttori di mestiere prodotti migliorati attualmente sul mercato. Todays termosensibile PVC fornisce una sufficiente rigidità per l’inserimento iniziale e poi rammollisce a temperatura corporea per accogliere all’anatomia individuale del paziente con un angolo di 105 gradi in situ per migliorare il comfort in contrapposizione ad un tubo metallico tracheostomia. Altri tubi sono realizzati di aderenza proteine ​​making silicone idrofobico più difficile nel tentativo di ridurre la possibilità per la crescita batterica sul tubo. Per quei pazienti con patologie unico o delle vie aeree anatomica, i produttori hanno sviluppato resistenza filo rinforzato alberi silicone flessibili Kink che consistono di una flangia collo regolabile rende questo tubo istantaneamente personalizzabile. flange hanno anche avanzato in acciaio inossidabile a materiali trasparenti che consentono di accettabilità estetica.6 I moderni polsini giorno sono stati fatti di velluto materiale morbido e offrono anche una stretta al bracciale albero (TTS). Questi TTS risvolto tracheostomia hanno i vantaggi di un tubo cuffiato aggiungendo pochissimo dimensione al diametro esterno dell’albero tubi sgonfia.

TRACHEOTOMIA PEDIATRICO

Mentre formazione di granulomi è tollerata nella popolazione adulta, qualsiasi processo che diminuisce una via aerea già stretto può avere gravi conseguenze in pediatria.

Ora ci sono molte opzioni disponibili nella popolazione pediatrica. lunghezze speciali e più ampia gamma di formati, oltre a materiali termo-sensibili che ammorbidiscono un po ‘alla temperatura del corpo sono solo alcune delle molte opzioni disponibili. Tipicamente tubi pediatrica tracheostomia più piccoli non hanno polsini ma ci sono polsini che sgonfia sono stretti all’albero della cannula. Questo diminuisce l’irritazione tracheale, ma il bracciale può essere gonfiato come necessario per proteggere le vie respiratorie o aiutare ad assicurare la ventilazione a pressione positiva efficace.

I bambini con tracheostomia in un reparto broncoscopico

Non molto tempo fa i bambini che avevano tubi per tracheostomia sono stati tenuti in ospedale, in quanto non vi era alcuna casa formale programma di formazione permanente per consentire loro di transizione verso casa. Durante la mia ricerca per questo articolo una signora che aveva una tracheostomia come un bambino a metà degli anni 1950 ha raccontato una storia per me. Lei è stato permesso di tornare a casa solo occasionalmente perché un’infermiera ha vissuto accanto e che la madre ha sviluppato un allarme di greggio per monitorare la figlia mentre giaceva nella mangiatoia. Il sistema di allarme consisteva in una piccola campana legato ai piedi del bambino e la madre dormiva su un materasso sul pavimento accanto al presepe. Oggi ci sono molti progressi nella tecnologia e l’istruzione che rendono possibile per il bambino con una cannula tracheostomica in modo sicuro ed efficace transizione verso l’ambiente domestico.

Mentre i bambini che ricevono una tracheostomia hanno un relativamente alto tasso di mortalità (19%), la loro morte sono generalmente legati alla malattia di base, non la tracheostomia per sé.

Il miglioramento nel design / materiali di cannula tracheostomica, gestione medica e l’istruzione dei genitori / tutori è notevolmente diminuito la mortalità pediatrica.10 Una migliore comprensione della fisiopatologia che può verificarsi per le vie respiratorie pediatriche in cui anche la cura di tracheotomia di routine è completato ha portato a importanti nuove linee guida per la cura della tracheostomia. L’uso di profondità di aspirazione misurati dipendenti dalla dimensione della cannula tracheostomica pediatrico ha contribuito diminuisce la formazione di granulomi causati dall’irritazione catetere di aspirazione. E ‘imperativo che gli assistenti dei pazienti pediatrici tracheostomia sono istruiti per gestire i due più gravi complicazioni di tappo mucoso e decannulazione involontario.7 avanza Per fortuna in chirurgia correttiva per i disturbi delle vie respiratorie in età pediatrica ha continuato a migliorare, consentendo a più bambini di essere decannulati senza complicazioni. Così permettendo loro di condurre una vita più normale.10

E ‘importante che noi, come respiratori professionisti di essere coinvolti in tutti gli aspetti delle questioni tracheostomia da cure di routine, il paziente / educazione famiglia e della casa che vanno piano di assistenza. gestione delle vie aeree è un forte del medico di assistenza respiratoria; la nostra esperienza può essere una risorsa preziosa per il team di assistenza sanitaria, la famiglia, e in particolare il paziente. L’unica cosa costante di quelli di noi che lavorano nel campo della medicina e della cura del paziente è che c’è sempre una evoluzione della tecnologia e della conoscenza. Come abbiamo aiutare la cura per i pazienti con tracheostomia, si diventa parte della storia che è stato qui illustrato.

RIFERIMENTI

  1. Morens DM: Death of a President, The New England Journal of Medicine, Volume 341 (24), le pagine dicembre 1845-1849.
  2. Pahor AL: orecchio, naso e gola in Egitto. Journal of Laryngology ed otologia, Volume 106 (9), settembre 1992 pagine 773-779.
  3. CR Stock: Che cosa è passato è prologo: Una breve storia dello sviluppo della tracheostomia. Orecchio, naso e gola Journal, Volume 66 (4). Aprile 1987 pagine 166-169.
  4. Graamans K. Pirsig W. Biefel K: Il cambiamento nelle indicazioni per la tracheostomia tra il 1940 e il 1955: una revisione storica. Il Journal of Laryngology ed otologia 113 (7): mese di luglio 1999. pagine 624-627.
  5. Stoller JK: La storia di intubazione, tracheotomia e delle vie aeree elettrodomestici. Respiratorio Volume Cura 44 (6) giugno 1999. Pagine 595-603.
  6. Harrell M: prospettive cliniche. Lo sviluppo di un piano di assistenza efficace per il singolo tracheostomizzati. AARCTimes 23 (3), marzo 1999 pagine 45-47, 65.
  7. Myer CM, cotone RT, Shott SR: Il Pediatric Airway: un approccio interdisciplinare. Capitolo 9. Page JB Lippincott Co Philadelphia.
  8. Branson RD, Hess DR, Chatburn RL: Respiratory Apparecchiature per la cura. Capitolo 6 pag 127-128, JB Lippincott. Philadelphia.
  9. Shinkwin CA, Gibbon KP: tracheostomia nei bambini. Ufficiale della Royal Society of Medicine 89 (4) aprile 1996. pages188-192.
  10. Carronn JD, Dekay CS, et al: tracheostomia pediatrici: La modifica delle indicazioni e risultati. Laryngoscope 110 (7), luglio 2000. pagine 1099-1104.

Related posts

  • Tracheostomia Care e complicazioni …

    Linda L. Morris. PhD, APN, CCNS ⇑. Andrea Whitmer. RN, MSN, ACNP-BC e Erik McIntosh. RN, MSN, ACNP-BC Linda L. Morris è un infermiere specializzato clinica nella cura delle vie respiratorie alla Northwestern …

  • Che cosa succede se la cannula tracheostomica …

    Molti medici non sanno che cannula tracheostomica più grandi causano resistenza al flusso di aria attraverso le vie aeree superiori e ridotta pervietà delle vie aeree. Quando il paziente inala, la valvola Passy-Muir si apre, …

  • L’importanza di tracheostomia …

    Linda L. Morris. PhD, APN, CCNS ⇑. Erik McIntosh. RN, MSN, ACNP-BC e Andrea Whitmer. RN, MSN, ACNP-BC Linda L. Morris è un infermiere specializzato clinica nella cura delle vie respiratorie alla Northwestern …

  • Tracheotomia Indicazioni CARE …

    Indicazioni per l’inserimento Ci sono una serie di indicazioni per una tracheostomia. Tuttavia forse il principale nella cura critica è consentire a lungo termine ventilazione meccanica di pazienti. Alcuni…

  • Tracheostomia Tubes, tracheostomia ammanettato.

    Dean R Hess. PhD RRT FAARC ⇑ respiratoria servizio assistenza, il Massachusetts General Hospital, Boston, Massachusetts. Dipartimento di Anestesia, Harvard Medical School, Boston, Massachusetts. Neila P …

  • Tracheostomia Management Protocol …

    KP-Bellflower Tracheostomoy Management Protocol 10-1999 Posizionamento Chirurgia Cervico Facciale (HNS) esegue tracheostomia in pazienti con H N patologia, tutti i pazienti pediatrici, e patologicamente obesi …